Maggio 20, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il gelato vegano senza zucchero delle sue sorelle è un successo

DottDurante la loro infanzia, come tutti gli altri bambini, Shivani Mirchandani e Gayatri Rata di Delhi hanno gustato il gelato. Tuttavia, i sapori non erano quelli venduti nelle catene del deserto, ma piuttosto un gelato vegetariano preparato nella propria cucina dalla madre che era una chef e amava provare nuovi gusti.

Stavamo mandando il gelato a molti dei nostri amici e famiglie. È così che è nata l’idea di venderlo”, racconta Shivani. Gayatri è sempre stata appassionata di cucina e interessata a fare il gelato e si è recata in Italia dove ha potuto imparare l’arte di fare il gelato dagli stessi maestri. Quando tornata in India, la coppia lavora sui gusti del gelato artigianale e decide di lanciare nel 2016 il marchio Minus 30 (in cui il gelato si congela a -30°C).

Il marchio di gelato artigianale locale è esploso durante la pandemia e ha visto un’incredibile crescita del 300% dei ricavi, guidando ordini che accumulavano 90.000 litri di gelato al mese.

Dashboard per rischi e sperimentazione

Ha iniziato a lavorare in una cucina di casa con una piccola macchina e un fattorino impiegato dalle sorelle.

Nonostante i suoi umili inizi, le due sorelle notano che il loro tasso di fidelizzazione dei clienti è stato alto, attualmente all’80%. “Abbiamo notato che i nostri clienti continuano a tornare da noi, Vedere i nostri clienti con sede a Delhi che sono in giro da circa cinque anni ci fa andare avanti”, dice Shivani mentre spiega come lei e Gayatri hanno trascorso i primi due anni a capire i loro clienti, cosa volevano e concentrarsi sul prodotto.

“La consistenza del gelato era la nostra priorità. Stavamo vendendo un prodotto sensibile alla temperatura e ci siamo presi il compito di capire come le consegne potessero durare fino all’ultimo miglio e come un cliente potesse mantenere intatto il prodotto. Questi fattori erano primari .”

READ  La Germania afferma di aver raggiunto un accordo di fornitura di gas a lungo termine con il Qatar

L’impresa ha iniziato a crescere e il duo ha registrato un tasso di crescita doppio ogni anno. “Nel secondo anno eravamo cresciuti dalla nostra cucina di casa e ci siamo trasferiti in una piccola struttura che era la nostra prima piccola fabbrica e da lì siamo cresciuti in un anno. Ci siamo poi trasferiti in una struttura più grande e abbiamo continuato a concentrarci esclusivamente su Delhi- NCR”, afferma Shivani. Ma solo quando i due hanno ampliato la loro presenza nella vendita al dettaglio a Mumbai, l’epidemia ha colpito.

Tuttavia, quello che pensavano fosse un ostacolo alla loro mappa del successo, si è rivelato un punto di svolta. All’inizio di quest’anno, hanno lanciato a Mumbai, Bengaluru, Jaipur, Goa e Dehradun e hanno aperto un’unità di produzione a Chennai dove vendono Gelato. Con l’intenzione di espandersi a Hyderabad, Calcutta e Pune, Il marchio vorrebbe portare il concetto di gelato vegano e senza zucchero in tutta l’India.

meno 30 (Photo Credit: Shivani Mirchandani)

Questo USP ha dimostrato di essere un’ottima alternativa per gli abitanti delle campagne che cercano deserti con queste qualità. “I nostri prodotti vegani e senza zucchero funzionano molto bene e sono molto salutari. La semplicità degli ingredienti che utilizziamo si riflette nel gusto e nel prodotto nel suo insieme. Inoltre, abbiamo [other] I gusti di gelato contengono il 30% in meno di zucchero rispetto a quello disponibile sul mercato. Quindi tutti i nostri prodotti sono molto salutari”, afferma Shivani.

Minus 30 è ora un marchio di gelato amato dai suoi clienti, con oltre 18.000 follower su Instagram. I gusti vegani e senza zucchero includono cocco, burro di arachidi al cioccolato fondente, vaniglia francese, tè verde matcha, fragola, pistacchio e cioccolato alla menta. Un cliente felice su Zomato ha scritto: “Si possono avere gusti vegani e senza zucchero senza sensi di colpa! Il cocco e la nocciola senza zucchero sono un must! “

READ  La Fed spinge al rialzo i rendimenti obbligazionari dell'eurozona, l'Italia vede sollievo

etteMinus 30 gelato (Fonte immagine: Shivanie Mirchandani) Tuttavia, non è sempre una navigazione tranquilla, poiché Shivanie spiega che ci sono momenti in cui è lento lavorare. Si prendono il loro tempo per perfezionare il prodotto prima che arrivi sul mercato. Testare il polso del mercato prima di un nuovo lancio è fondamentale per loro. “L’anno scorso, abbiamo lanciato un solo prodotto, la cioccolata calda, come un modo per combattere il raffreddore. Abbiamo ottenuto un’ottima risposta da questo. Vogliamo ottenere il prodotto giusto, quindi non vogliamo affrettarci e allagarci il mercato con i prodotti”, dice.

Ma visto lo spazio di nicchia occupato dal gelato vegano e senza zucchero, il brand ha in programma di ampliare la propria gamma? Con l’80% dei clienti trattenuto, dice Shivanie, a loro piace pensare di fare qualcosa di giusto. “Sì, pubblichiamo versioni per i clienti e siamo molto consapevoli se le persone hanno condizioni mediche o qualcosa che non possono mangiare il gelato mentre vendiamo, e quando hanno più problemi, gestiamo. Li realizziamo prodotti speciali”.

Gayatri dice che durante il suo soggiorno in Italia ha imparato un rigoroso controllo di qualità. “L’unica cosa che ho notato nei loro processi di produzione del gelato, che abbiamo applicato anche nel marchio, è la consistenza. Il prodotto deve essere coerente da lotto a lotto. In definitiva è una scienza”.

Ora che si occupa delle ricette e dei sapori del marchio, Gayatri parla anche di come ha imparato a provare nuovi sapori basati su ingredienti disponibili localmente. “Ciò che rende buono il gelato sono gli ingredienti equilibrati”, aggiunge.

Le due sorelle credono che mentre stanno facendo crescere l’azienda, stanno anche facendo crescere il marchio. “Abbiamo assistito al boom dell’industria del gelato in India. Quello che miriamo a fare è dare al cliente un ottimo sapore”, afferma Gayatri.

READ  FM interagisce con i copresidenti del Comitato di alto livello del G20 للجنة

Per gli imprenditori in erba, Shivani ha un messaggio. “Se lavori duro e dai il meglio di te, niente è impossibile”.

Il gelato vegano ha un prezzo di Rs 1.000 per 500 ml/vasca. Se stai cercando di provare il gelato, puoi ordinare qui.

A cura di Yoshita Rao