Dicembre 1, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il Florida Tech Free Film Festival si svolge dal 15 al 16 aprile

Sostieni la stampa locale iscrivendoti a Offerte Speciali – USAToday Rete.

Ogni aprile, gli studenti della Florida Tech University ospitano un festival cinematografico per presentare alla comunità film studenteschi e indipendenti. Quest’anno verranno proiettati più di venti cortometraggi dagli Stati Uniti e da tutto il mondo.

Quinto annuale FITV Film Festival Si svolgerà presso il Gleason Center for the Performing Arts nel campus della Florida Tech e online dal 15 al 16 aprile 2022. Il festival completamente gratuito è gestito dagli studenti della Florida Tech Video Productions (FITV).

Composto interamente da cortometraggi, ciascuno di durata inferiore a 21 minuti, il festival comprende selezioni da Italia, Spagna, Cile, Francia, Repubblica Dominicana, Svezia, Norvegia, Portogallo, Cina, Regno Unito, Germania, Turchia, Israele e Stati Uniti.

Amore di cucciolo:Poochella Festival celebra l’amore dei cani

Girato nella contea di Brevard:25 film e programmi TV girati sulla Florida Space Coast

Succede questo fine settimana:Il golf ottiene una svolta artistica da Eau Gallie

Secondo un comunicato stampa, la formazione comprende 18 studenti e otto registi professionisti. Quest’anno Florida Tech non è presente tra i film studenteschi.

La selezione dei film degli studenti include:

  • Conversazione con E. Der. Isabella Anna Karina Strickland, Taylor Mitchell e Skylar A, Canada
  • “Zona della morte”, dir. Adrian Sean Fay Kwan e Will Turner, Regno Unito
  • “Preoccupazione per la destinazione” dir. Isabella Sophia Calderon e Victoria Thompson, Stati Uniti
  • “Deir (Al-Aqsa),” Der. Ahmet Hakan Ferji, Turchia
  • “Ti sto tenendo”, dir. Ekaterina Izmesteva, Germania
  • “Sta peggiorando di nuovo,” Der. Sarah Reyes, Stati Uniti
  • “Mi Sueño, Estudiar Cine”, dir. Ala Shiji, Spagna
  • “Moniker” dir. Griffin Newlte, Stati Uniti
  • “Onvoltooid Verleden Tijd (Simple Past Tense),” dir. Aaron Cuadau, Belgio
  • “Pao Zhang De Gu Shi (Storia di fuochi d’artificio)”, dir. Cheze Hao, Cina
  • “Salire in un vortice” dir. Deborah Mendes e Elmano Diogo, Portogallo
  • “Racconti di strada” dir. Moncef Abdel Hamid Al Mansouri – Libia
  • Il “volto di” dir. Jose Miguel Martinez Macintosh, Stati Uniti
  • “A te ea Godard” dir. Walter Guozheng Zou, Stati Uniti
  • “Quando ero piccolo, camminavi dove volevi”, Der. Olga Begem, Polonia
  • “Poliziotto” dir. Roman Senitsyn, Russia
  • “Bloodtie”, dir. Raz Hamad, Israele
  • “Cavaliere” dir. Mehdi Mousavi, Iran
READ  Yash e Radhika Pandit in Italia
scena da "El Niño né Montana," È diretto dai registi cileni Santiago Aguilera e Gabriel Monreal.  Il FITV Film Festival di quest'anno si svolgerà al Gleason Center della Florida Tech e online dal 15 al 16 aprile 2022.

La selezione di film per non studenti di quest’anno include:

  • Monastero “Ali in the Jabiyah (The Imprisoned Wings)”. Valentina Galdi, Italia
  • “Tigri: Cinema e Olvedo” dir. Arturo Duenas Herrero, Spagna
  • Monastero “El Niño Y La Montaña”. Santiago Aguilera e Gabriel Monreal, Cile
  • “La libertà è mia” dir. Mahmoud Salma – Francia
  • Abbazia “Il giorno di Marta”. Sophia Monzerat, Stati Uniti
  • Monastero di “Baraka”. Bear Gunnar Auckland, Norvegia
  • Hotel “Tokyo Capsule” Dir. Jose Germain Ariza, Repubblica Dominicana
  • “Noi siamo gli eroi” dir. Dangin Malinovic, Rex Brady e Michaela Hennig, Svezia