Luglio 5, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il famoso Mercado italiano apre il suo primo mercato artigianale internazionale nel centro di Melbourne

Nonostante non richieda presto un passaporto per intraprendere una vera avventura culinaria italiana, le vacanze europee sono ricominciate. Il famoso concetto di mercato degli artigiani in Italia Mercato Centrale Apre il suo primo avamposto fuori Melbourne.

Con la sua base a Roma, Torino e Milano, e la sua sede originaria a Firenze, il marchio ha ora puntato gli occhi sulla capitale gastronomica australiana. Il McPherson Building di 3.500 metri quadrati a tre piani in Collins Street sta per essere trasformato in un grande tributo italiano al cibo artigianale, il cui lancio è previsto per la fine del 2022.

Il fondatore Umberto Montano ha lanciato il primo di questi siti nel 2014, offrendo un mercato guidato dall’artigianato che funge da piattaforma condivisa. Gli artigiani sono selezionati e operano come singoli operatori del mercato, con un solo rappresentante per ogni alimento. Fornisce inoltre un’opportunità visiva per i produttori piccoli o in erba di mostrare i propri prodotti senza incorrere in costi elevati per aprire una vetrina tradizionale.

“Invece di trarre profitto da tutto, Umberto ha creato questo sito, che crea opportunità e visibilità per gli artigiani che amano il loro cibo e vogliono produrre”, spiega Eddie Moto, un esperto di ospitalità locale che guida l’espansione del Mercato Centrale. All’interno dell’Australia.

Muto sapeva che l’idea di Montano sarebbe stata perfetta per Melbourne e negli ultimi sei anni ha guidato il riciclaggio locale.

“Se vuoi, le persone possono venire a fare un tour urbano”, dice Muto Parco giochi in cemento, Spiega come funziona lo spazio mercato al piano terra. “Vanno a prendere dei salumi, della pasta, del pane. Al mattino hanno la panetteria, possono mangiare croissant e pasticcini italiani. Poi possono ordinare da bere al loro tavolo. “I visitatori possono vedere gli artigiani che fanno di tutto da mozzarella fresca agli hamburger Fornisce una funzionalità interattiva all’esperienza.

READ  L'Italia affronta una battuta d'arresto quando Novak Djokovic è stato autorizzato a giocare senza il vaccino

Il livello inferiore del Mercado Central sarà la sede del bar principale, nonché di un cocktail bar esclusivo e di un negozio di bottiglie artigianali. Naturalmente, ci sarà anche un espresso bar con caffè economici per coloro che sostano in un bar in stile europeo e sorseggiano un caffè.

Mercato Centrale Milano

Nel frattempo, il secondario ospiterà un ristorante italiano seduto pieno di alberi e marmi; Come spiega Muto, è progettato per “sentirsi come a casa”. Il terzo piano è riservato a uno spazio per eventi e funzioni.

Il Mercato Centrale si afferma come un hub per l’arte e la cultura, quindi aspettati un fitto calendario di attività sociali e creative. Ci saranno sempre brani dal vivo, dagli spettacoli di registrazione del suono ai DJ set del fine settimana per registrare le tue avventure di mercato.

“Quello che vogliamo ottenere è che una volta varcata la soglia, sia come entrare a Firenze oa Milano oa Roma”, dice Mutto. “Allora puoi andare di sopra e chiedere a Panino in inglese e ti risponderanno in italiano!”

Scoprire Mercato Centrale Melbourne 546 Collins Street, Melbourne, dalla fine del 2022. Condivideremo maggiori informazioni quando atterrerà.

Foto in alto: Mercato Centrale Roma, Milano, Torino e Firenze.

Rilasciato il 09 giugno 2022

Libby Corano