Maggio 25, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il crescente sostegno all’estrema destra Marine Le Pen ha suscitato un nervoso Emmanuel Macron in vista delle elezioni del 4 aprile

“Il pericolo estremo oggi è maggiore rispetto a qualche mese fa, qualche anno fa”, ha detto alla folla.

“Non credete ai commentatori o ai sondaggi che dicono che è impossibile e inimmaginabile, che dicono ‘le elezioni hanno già vinto e andrà tutto bene’. Guardateci, guardate voi, cinque anni fa. La gente diceva che era impossibile. Guarda Brexit. L’Unione Europea e diverse elezioni il cui risultato sembrava improbabile, ma è successo”.

Mathieu Gallard, direttore della ricerca presso il sondaggista Ipsos, ha affermato che gli ultimi dati mostrano che la Francia è profondamente divisa, con cinque candidati di sinistra che ricevono più del 10% dei voti ciascuno al primo turno. Anche l’estrema destra è impegnata in una campagna divisa, con Eric Zemmour, personaggio dei media diventato politico – soprannominato “Trump francese” – che gareggia con Le Pen, ha detto.

Il leader francese di estrema destra Marine Le Pen durante la campagna elettorale.credito:AP

Ma solo il 67% dei francesi afferma che voterebbe sicuramente, in quella che sarebbe un’affluenza alle urne storicamente bassa che contrasta con il tasso di affluenza alle urne recentemente aumentato negli Stati Uniti, in Germania e in Giappone.

“Questa tendenza è senza dubbio radicata nella crescente individualizzazione dei comportamenti elettorali, ma anche nell’insoddisfazione dei cittadini nei confronti dei principali partiti tradizionali”, ha affermato Gallard.

Con un solido vantaggio nei sondaggi d’opinione a febbraio, Macron non ha fatto campagna per le elezioni il mese scorso dopo aver assunto il ruolo di leader europeo nell’affrontare la guerra in Ucraina. Ha affrontato critiche per essere stato l’unico candidato a saltare un dibattito televisivo in prima serata sulla stazione radio pubblica France 2 martedì sera. Ha indicato associazioni contrastanti nei diari.

READ  Dirigenti dell'Apple Daily arrestati a Hong Kong, Cina per repressione della libertà di stampa
Poster di candidati presidenziali francesi sono esposti a sud di Parigi.

Poster di candidati presidenziali francesi sono esposti a sud di Parigi.credito:AP

Ha permesso a Le Pen, che ha cercato di ammorbidire la sua immagine xenofoba, di costruire la sua base visitando piccole città e villaggi nella provincia francese, abbattendo il costo della vita – compresi i prezzi elevati dell’energia – con la promessa di ripristinare la sovranità francese. Nonostante la guerra alle loro porte e il suo impatto sul resto d’Europa, sei elettori su 10 intervistati nel sondaggio Harris Interactive hanno affermato che il costo della vita era per loro la cosa più importante alle elezioni.

La 53enne, il cui padre Jean-Marie ha fondato il partito del Fronte nazionale ed era lui stesso un ex candidato alla presidenza, è stata anche costretta a minimizzare il suo sostegno di lunga data al presidente russo Vladimir Putin.

Senza nominare Le Pen durante una visita in Bretagna martedì, Macron ha criticato “gli altri candidati” per la loro “indulgenza nei confronti di Vladimir Putin” e per il loro “finanziamento con la Russia”.

Si riferiva all’accoglienza di Le Pen da parte del leader russo a Mosca nel 2017 e al fatto che il suo partito continua a rimborsare un prestito di 18 milioni di dollari a un creditore russo.

Sono emerse anche notizie secondo cui nel 2017, durante la campagna per le ultime elezioni presidenziali, Le Pen ha incontrato Putin al Cremlino e ha ribadito il suo sostegno all’annessione della Crimea da parte di Mosca e la sua opposizione alle sanzioni dell’UE.

Questa fotografia del 2017 è tornata con Vladimir Putin per perseguitare la candidata alla presidenza francese Marine Le Pen.

Questa fotografia del 2017 è tornata con Vladimir Putin per perseguitare la candidata alla presidenza francese Marine Le Pen. credito:Sputnik/AFP

Macron – che l’anno scorso ha avuto diverse faide pubbliche di alto profilo con leader stranieri, tra cui il primo ministro australiano Scott Morrison e il primo ministro britannico Boris Johnson – ha scommesso la sua rielezione sul suo record economico, incluso un tasso di disoccupazione basso record. livello in una generazione. Vuole anche alzare gradualmente l’età pensionabile da 62 a 65 anni e aumentare la pensione minima mensile.

READ  Otto passeggeri in elicottero sono scomparsi dopo che un aereo russo è precipitato in un lago del cratere

Caricamento in corso

Il candidato di estrema sinistra Jean-Luc Mélenchon, 70 anni, è arrivato terzo nei sondaggi di opinione pubblicati con circa il 16%, con i restanti nove candidati – tra cui il rivale di estrema destra Zemmour e il centrodestra Valerie Pecresse – con il 10% o meno. .

Ricevi una nota diretta dal nostro alieno corrispondenti Su cosa sta facendo notizia in tutto il mondo. Iscriviti al settimanale Quello che nel mondo è la newsletter qui.