Novembre 30, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il convertitore di frequenza di aggiornamento beta di Steam Deck esiste già (in versione beta)

Sia che tu abbia un file superficie del vapore O stai ancora aspettando, il ritmo degli aggiornamenti di Valve è impressionante. Dopo il rilascio del cosiddetto “aggiornamento della schermata di blocco“Solo pochi giorni fa, il canale beta ha avuto una prima possibilità di dare un’occhiata a Steam OS 3.2. Con questa prossima versione, sembra che alcuni interessanti cambiamenti nella qualità della vita stiano arrivando. Non ultimo dei quali è il cambio di frequenza di aggiornamento recentemente promesso.

Il monitor integrato di Steam Deck ha un clock di 60 Hz, indipendentemente dalla recente aggiunta di un frame rate illimitato. Sia che tu limiti il ​​frame rate a 30 o anche 15 in un gioco, lo schermo è sempre a 60Hz. Con Steam OS 3.2, il commutatore della frequenza di aggiornamento discusso in precedenza sembra essere in arrivo.

Questa nuova funzionalità ti consente di modificare effettivamente la frequenza di aggiornamento della schermata del tuo Steam Deck. Proprio come puoi fare su un monitor esterno. Nel menu di accesso rapido di destra, è presente una nuova opzione per modificare la frequenza di aggiornamento su un valore compreso tra 40 Hz e 60 Hz. Demo precedente di YouTuber, falsoMostra notevoli risultati nella durata della batteria limitando la frequenza di aggiornamento a 40 Hz. Questo è stato fatto su Windows, ma è diventato qualcosa che esiste già su Steam OS.

Unboxing di Steam Dick

Quando la frequenza di aggiornamento viene modificata, la funzione del limite FPS su Steam Deck si aggiornerà automaticamente per fornire opzioni 1:1, 1:2, 1:4 e non selezionate.

READ  Deus Ex, scrittore di Guardiani della Galassia, si unisce a BioWare

L’altra grande caratteristica già in fase di test è una nuova curva della ventola. Si è parlato molto dei fan su Steam Personalmente non pensavo che lo fossero. molto cattivo E Valve ci sta già lavorando:

  • Aggiunta una curva della ventola controllata dal sistema operativo per migliorare l’esperienza in scenari a basso utilizzo e regolare il modo in cui la ventola risponde a diversi scenari e temperature.

Chiunque abbia Steam Deck può passare al canale beta nelle impostazioni se lo desidera e provarlo. Per vedere cosa c’è anche in Steam OS 3.2, dai un’occhiata ora Note di patch complete.

attraverso GamingOnLinux