Ottobre 1, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il contadino esporta le melanzane locali in Italia

Antalya – Agenzia di stampa Temiroran

Il contadino esporta le melanzane locali in Italia

Un agricoltore turco ha iniziato a ricevere ordini dall’Italia dopo aver sviluppato un seme di melanzana specifico per regione nella provincia centrale dell’Anatolia di Kırıkale.

classe=”cf”>

Hasnu Egis, capo di un’azienda che si occupa di sementicoltura nella provincia meridionale di Antalya, ha prodotto melanzane ad alto rendimento.

“La resa dei semi su cui abbiamo lavorato per sei anni è triplicata”, ha detto Egis, aggiungendo che ora possono coltivare semi ovunque con i loro sforzi.

Ekiz ha anche sottolineato che esperti italiani sono venuti e hanno acquistato da loro alcuni dei semi migliorati per testare la produzione.

Ekis, che ha visitato la città natale di sua moglie, Krikkale per una vacanza, amava il sapore delle melanzane e voleva coltivarle nelle verdi baracche e nei campi di Antalya. Ma Egis non ebbe i risultati sperati a causa della sua scarsa resistenza alle malattie, così iniziò a campionare i semi che aveva portato.

Eggis ha affermato che la propagazione dei semi eviterebbe il problema della disponibilità di cibo, che sarebbe una delle principali preoccupazioni in futuro, e sosterrebbe gli agricoltori.

Un’azienda sementiera che da 60 anni è coinvolta nello sviluppo delle sementi, sotto la guida di Egis, sta lavorando su un’area di 50.000 metri quadrati di allevamento di ortaggi anatolici nel distretto di Serik, Antalya. L’azienda ha più di 14.000 materiale genetico diverso nei pomodori e più di 36.000 nei peperoni nelle sue banche genetiche.