Maggio 29, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il conflitto tra Russia e Ucraina si intensifica, aumentano i casi di coronavirus nel NSW, continuano le ricadute della chiusura del treno di Sydney, aumentano i casi di coronavirus nel Victoria, aumentano i casi di nuovo coronavirus, aumentano i casi di nuovo coronavirus nel NSW

Il primo ministro Daniel Andrews afferma che i governi del Victoria e del New South Wales stanno sviluppando piani per togliere dalla quarantena i contatti domestici asintomatici, una mossa supportata dal ministro della salute federale Greg Hunt che ha affermato che si tratta del “passo successivo” nella risposta dell’Australia alla pandemia.

l’età E il Sydney Morning Herald Giovedì, ha riferito che i massimi funzionari sanitari del paese stavano rivedendo le regole per i contatti domestici. Separatamente, i funzionari sanitari del Victoria e del New South Wales stanno lavorando insieme su nuove disposizioni per i contatti domestici che sono risultati negativi ai test rapidi regolari.

Il primo ministro vittoriano, Daniel Andrews, visita oggi il cantiere del tunnel della metropolitana a Kensingtoncredito:Wayne Taylor

Il primo ministro del Victoria ha confermato le discussioni martedì e ha affermato che le nuove regole aiuterebbero a scongiurare la carenza di manodopera che ha afflitto alcuni settori e catene di approvvigionamento durante l’ondata di Omicron.

“Ne ho parlato con il primo ministro Perrottet. Ci sono state anche un paio di discussioni nel gabinetto nazionale”, ha detto Andrews, aggiungendo che il cambiamento di politica aiuterebbe a “mantenere il cibo sugli scaffali” riducendo il numero di persone messo in quarantena per essere risultato positivo.

“C’è molto lavoro in questo. È un grande cambiamento, però, e potrebbe significare che ci sono più casi, quindi devi farlo con attenzione”.

A metà gennaio un piccolo gruppo di lavoratori critici, come infermieri, insegnanti e personale di distribuzione alimentare, ha ottenuto l’esenzione dai requisiti di isolamento poiché la carenza di personale ha paralizzato le industrie essenziali. Sono tenuti a indossare una maschera, recarsi direttamente al lavoro e sottoporsi a test antigenici rapidi regolari. I piani sviluppati dai funzionari del Victoria e del NSW potrebbero estendere questi accordi a tutti gli altri lavoratori.

READ  Gli arrivi dall'aeroporto di Sydney dal Sud Africa sono risultati positivi al COVID-19

Il signor Hunt ha affermato che l’allentamento delle restrizioni sui contatti domestici è stato il “passo successivo” per la nazione. “So che NSW e Victoria, con il supporto del Commonwealth, stanno guidando questo lavoro e sono molto favorevole a quella direzione”, ha detto.

“Ha funzionato bene con i nostri infermieri, con quelli che lavorano in settori vitali, per garantire che ci sia una forza lavoro adeguata.

Le persone sono state molto responsabili; Se avevano sintomi, non venivano al lavoro. “Il signor Andrews ha detto che le regole potrebbero essere allentate solo per le persone che hanno ricevuto un terzo vaccino contro il COVID-19.” Anche se sarebbe qualcosa di più vero, le persone non saranno in grado di dimostrarlo. Sarebbe solo un altro modo per incoraggiare le persone a prendere una terza dose”.