Giugno 29, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il Chelsea ha pareggiato 1-1 con il Manchester United. Man City va secondo, Notizie sportive, Firstpost

Il centrocampista dei Blues Jorginho ha salvato un punto dopo l’errore di rigore italiano che ha permesso a Jadon Sancho di portare avanti gli ospiti allo Stamford Bridge.

Jorginho ha salvato un punto mentre il rigore italiano ha compensato l’errore che ha permesso a Jadon Sancho di portare avanti gli ospiti allo Stamford Bridge. AP

Londra: La capolista della Premier League, il Chelsea, ha pareggiato 1-1 in casa contro il Manchester United domenica, portando il Manchester City più vicino alla vetta dopo aver vinto 2-1 in casa del West Ham in mezzo alle nevicate.

Il centrocampista dei Blues Jorginho ha salvato un punto dopo l’errore di rigore italiano che ha permesso a Jadon Sancho di portare avanti gli ospiti allo Stamford Bridge.

Il Chelsea è in svantaggio quando un pessimo controllo di Jorginho ha permesso a Sancho di segnare all’inizio del secondo tempo.

Ma Jorginho ha rimediato a questo errore quando ha segnato dal dischetto dopo il fallo di Aaron Wan-Bissaka su Thiago Silva.

È stato un risultato fantastico per lo United sotto l’ex centrocampista Michael Carrick.

Lo United, che ha licenziato Ole Gunnar Solskjaer dopo un’umiliante sconfitta per 4-1 a Watford, si prepara ad assumere il futuro allenatore dell’RB Lipsia Ralf Rangnick come manager ad interim fino alla fine della stagione.

Il Liverpool ha segnato la sfida quando sabato ha battuto il Southampton 4-0 per allontanarsi di un punto dal Chelsea.

Ma i campioni del City sono rimasti in stretto contatto con la vittoria casalinga contro i Flying Hammers.

Il gol di Riyad Mahrez è stato annullato per fuorigioco ad Al Ittihad, ma i padroni di casa sono finalmente passati in vantaggio poco dopo la mezz’ora quando la palla di Mahrez è finita in area di rigore sulla traiettoria di Ilkay Gundogan, dando al tedesco una semplice conclusione.

READ  Il famoso spot italiano Oretta apre una nuova gigantesca location a Yonge & Eglinton

Declan Rice ha dovuto salvare Jade da Ederson minacciando il West Ham nel finale, ma il subentrato Fernandinho ha segnato il 2-0 per il City negli ultimi minuti.

Manuel Lanzini ha ridotto la differenza nei tempi di recupero, ma non è bastato alla squadra di David Moyes per evitare la seconda sconfitta consecutiva.

“Abbiamo un portiere straordinario, grazie a loro possiamo giocare”, ha detto Guardiola. BBC, riferendosi alle condizioni invernali a Manchester.

“Le occasioni che abbiamo creato… potevano essere tre o quattro. I giocatori che siamo usciti… quelli che sono venuti qui sono stati grandi. Tutti loro. Non possiamo dimenticare l’avversario che abbiamo giocato. Ha tutto”.

Vardy Doppio

Jimmy Vardy del Leicester ha ricordato a Claudio Ranieri la sua qualità costante anche a metà degli anni ’30, quando ha segnato due volte allo stadio innevato del King Power nella vittoria per 4-2 sul Watford.

Ranieri, meglio conosciuto per aver vinto il titolo di Premier League con il Leicester sottoqualificato nel 2016, ha ricevuto una standing ovation dopo il suo primo emozionante ritorno in campo come manager dell’opposizione da quando ha lasciato il club all’inizio dell’anno successivo.

Il centrocampista James Maddison ha dato al Leicester un vantaggio iniziale quando ha approfittato di un errore di William Trost-Ekong, ma Josh King ha pareggiato con un rigore al 30′ dopo che Wilfried Ndidi ha estromesso Emmanuel Dennis in area.

Il Leicester ha riconquistato il vantaggio quattro minuti dopo quando Vardy ha segnato da un angolo stretto e l’ex attaccante dell’Inghilterra ha afferrato il suo secondo gol tre minuti prima della fine del primo tempo quando ha guardato all’angolo di Madison.

READ  Più nella vita che nello sport per dare a Harrington

Denis è riuscito a ridurre il gol dopo appena un’ora, ma Ademola Lookman ha segnato da distanza ravvicinata per ripristinare la differenza di due reti per i padroni di casa.

Il Brentford ha aumentato la pressione su Rafa Benitez con una vittoria per 1-0 sull’Everton per rivendicare la sua prima vittoria in Premier League dall’inizio di ottobre, grazie a un calcio di rigore nel primo tempo di Evan Toni.

L’Everton, che ha raccolto solo due punti nelle ultime sette partite di campionato, affronterà il Liverpool in un arduo test a metà settimana.

“Ogni partita è importante per noi”, ha detto l’ex allenatore del Liverpool Benitez. “Ovviamente la prossima partita è più importante perché è il derby. Dobbiamo imparare dagli errori che commettiamo”.

La partita tra Burnley e Tottenham è stata annullata poco meno di un’ora prima del calcio d’inizio a causa della forte nevicata a Turf Moor, nel nord-ovest dell’Inghilterra.