Agosto 15, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il capo dell’agenzia di sanità pubblica canadese Ian Stewart si dimette

All’inizio di quest’anno, Stewart è stato rimproverato dal presidente della Camera dei Comuni di Ottawa per essersi rifiutato di obbedire a un ordine della Camera che gli imponeva di presentare documenti relativi al licenziamento di due scienziati dal National Microbiology Laboratory (NML) di Winnipeg.

Mr. Stewart tornerà alla posizione di presidente del National Research Council of Canada, ruolo che aveva precedentemente ricoperto. Il dottor Harpreet S. Kochar, attualmente viceministro della salute del Canada, sostituirà Stewart a partire dalla prossima settimana.

Il Dr. Kochar, un veterinario di formazione, ha ricoperto una serie di posizioni dirigenziali generali, tra cui capo veterinario del Canada e vicepresidente associato delle operazioni presso l’Agenzia canadese per l’ispezione degli alimenti.

Il primo ministro Justin Trudeau ha ringraziato il signor Stewart in un comunicato stampa venerdì, sottolineando la sua leadership nella campagna di vaccinazione.

Il signor Stewart è diventato presidente diASPC Dopo le dimissioni del suo predecessore, Tina Namesniowski, nel settembre 2020.

Lo scorso giugno è stato chiamato a comparire davanti alla Camera dei Comuni, provvedimento non utilizzato contro un civile da quasi un secolo e destinato a rimproverare chiunque avesse commesso Assalto alla dignità o all’autorità del Parlamento.

Laboratorio Nazionale di Microbiologia, con sede a Winnipeg.

Foto: The Canadian Press

Il signor Stewart, citando questioni di privacy e sicurezza sollevate anche dal ministro della Sanità Patty Hajdu, si è rifiutato di fornire documenti non certificati riguardanti il ​​licenziamento di due scienziati dal LNM. Xiangguo Qiu e suo marito Keding Cheng sono stati ufficialmente rilasciati a gennaio.

Il caso è stato portato in tribunale, ma è stato archiviato poco prima delle elezioni di agosto.

READ  Questi sono 5 cibi malsani che consumiamo regolarmente

Il signor Stewart era anche presidenteASPC Durante la controversia che circonda il maggiore generale Danny Fortin, incaricato di guidare la campagna di vaccinazione del paese. Il signor Fortin è stato licenziato lo scorso maggio e successivamente accusato di violenza sessuale; Il caso è attualmente dinanzi ai tribunali del Quebec.