Gennaio 27, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il capo del British Council in Italia ha vinto il tribunale con l’accusa di tradimento sotto l’effetto dell’alcol

Il capo del British Council in Italia ha vinto una causa di licenziamento ingiustificato dopo essere stato ingiustamente licenziato per accuse infondate di aver strofinato il seno di una dipendente dell’ambasciata ubriaca durante un “addio italiano” a una festa.

Paul Sellers è stato accusato di aver baciato la donna sulle labbra e di averle “colpito” il seno con entrambe le mani mentre usciva da una festa di Natale che aveva tenuto nel suo appartamento a Roma.

Il venerabile ambasciatore – che in quel momento era accanto a lui con la moglie e i figli – si rifiutò di dare nient’altro che baciare ciascuna guancia nel modo tradizionale italiano, che è chiamato “saludo”.

Ma dopo essersi lamentato di molestie sessuali, è stato sottoposto a un processo per “invalidità grave” ed è stato rimosso dal suo incarico di alto livello dopo 30 anni di servizio.

Paul Sellers, che ha lasciato la sua festa di Natale nel suo appartamento di Roma, è stato falsamente accusato di aver baciato le labbra della donna e di averle “colpito” il seno con entrambe le mani.

Un tribunale del lavoro ha stabilito che gli investigatori hanno ignorato le prove e hanno respinto i resoconti di testimoni ignari, ma si sono invece affidati al resoconto “sfocato” della donna, nonostante abbia ammesso che “ciò che è successo” non era certo al 100%.

Ora, il signor Sellers ha citato in giudizio con successo il British Council per licenziamento ingiusto e chiede un risarcimento.

Durante il processo nel centro di Londra, il signor Sellers è stato nominato nel 2014 direttore del British Council for Italy – che di solito arriva con uno stipendio di £ 80.000 – e ha vissuto a Roma con la moglie, Isadora Papadrakakis.

Circa 50 persone hanno partecipato alla sua festa di Natale il 16 dicembre 2018 e la giuria ha sentito il signor Sellers bere due o tre bicchieri di vino e ballare.

READ  Italia vs Nuova Zelanda Live Stream: come visualizzare l'autunno internazionale da qualsiasi luogo

Il suo accusatore, che si chiamava solo “ZZ”, ha salutato il signor Vendors nell’area cucina alle 16:30.

ZZ, che ha detto che il signor Sellers era “molto ubriaco”, ha detto: “Dato che la festa era finita alle 16:30, ho deciso di andarmene e sono andato a ringraziare Paul.

‘Quando sono andato a baciarlo, mi ha baciato due volte il lato della bocca (più della guancia) e poi mi ha massaggiato il seno con entrambe le mani.

“Ero così scioccato, quindi ho lasciato la festa senza rispondere immediatamente. C’erano altre persone nella stanza ma non so se hanno assistito.

A seguito della denuncia, il vicepresidente dell’ambasciata, Ken O’Flaherty, ha affermato che si trattava di un “licenziamento chiaramente intenzionale” e che il signor Sales era stato “irregolare e innaturalmente emotivo” negli ultimi mesi e ha garantito un’indagine.

Il signor O’Flaherty ha aggiunto: “ZZ decide che Paul era ‘molto ubriaco’. In precedenza aveva ballato salsa con un’istruttrice.

Beve regolarmente a latticini/eventi sociali. Non lo vedo come un disabile, ma mostra l’effetto dell’alcol e lo consuma più di molti colleghi.

Il signor è rimasto scioccato quando i venditori hanno riferito le accuse e le hanno negate con veemenza.

“La gente si bacerà su entrambe le guance”, ha detto agli inquirenti, spiegando che era impegnato a consegnare i saluti d’addio italiani – saluti – alle persone quando hanno lasciato il suo appartamento.

Sua moglie ha detto che ZZ era “nuovo e non molto legato all’ambasciata” e che “ZZ non era eccessivamente eccitato”.

British Council a Roma e il loro giardino pensile.  Il Government Support Council promuove la cultura britannica in tutto il mondo inviando i migliori artisti del paese ed è un esempio di

British Council a Roma e il loro giardino pensile. Il Government Support Council promuove la cultura britannica in tutto il mondo inviando i migliori artisti del paese ed è un esempio di “soft power”.

Certamente Mr. Sellers di Ms Papadrakakis non metterà le mani [ZZ], si credeva che ZZ fosse “insoddisfatto delle missioni diplomatiche” e disse che “potrebbe essere conservatore riguardo allo stile di saluto italiano”.

READ  Annunciate le squadre di Euro 2022: l'Italia affronterà Francia, Islanda e Belgio

Kate Evert-Pix, vice amministratore delegato del British Council, ha condotto l’indagine, che ha portato al licenziamento del signor Sellers nel maggio 2019.

Ma il tribunale ha avuto una “breve visione” dell’incidente della signora Ewart-Biggs, non indagando sul presunto collegamento e sulle circostanze che lo circondano, tentando di intervistare potenziali testimoni e presumendo che nessun altro lo avesse visto.

Ha accettato il resoconto di ZZ durante l’indagine e il pannello ha concluso. Anche i messaggi di testo a sostegno delle sue affermazioni non sono stati ricercati dagli investigatori.

La signora Evert-Pix ha detto: “Ho trovato l’accusa vera. Non ho motivo di credere che ZZ stia mentendo o che ci sia l’intenzione di farlo.

“Ho sentito dell’impatto significativo che ha avuto su di lei, sul suo benessere e sui suoi livelli di ansia.

‘Ho parlato con lei e il signor Sellers… In sostanza, mi sono chiesto se mi fidavo di ZZ o del signor Sellers.

‘Nella bilancia delle probabilità, mi fidavo di ZZ e ho scoperto che non mi fidavo del signor Sellers.

“Ho accettato che non sarei mai stato sicuro al 100% di quello che è successo.”

Il signor Sales ha fornito dichiarazioni di testimoni a sostegno della versione dei suoi eventi nella fase di appello, ma il suo caso è stato respinto dall’allora presidente del Consiglio Sir Sierra Devan.

Un osservatore accanto alla coppia quando si sono salutati, Monica Marciotta, ha detto di aver visto un ‘saluto d’addio italiano del tutto normale o ‘saluto’.

Ha detto: “Si sono scambiati alcune parole con un sorriso e poi si sono dati un bacio sulla guancia e si sono salutati con un abbraccio.

READ  La mancanza di concessioni e regolamenti sta influenzando il riscaldamento globale in Italia

Il contatto fisico limitato era conciso, amichevole e diretto.

“La conversazione si è svolta nelle immediate vicinanze e nella chiara visione di diversi ospiti, inclusi due dei figli di Pall … nessuno di loro ha registrato qualcosa di insolito”.

Ma il resoconto della signorina Marciotta – insieme alle prove degli altri cinque testimoni – non è stato preso in considerazione, ha chiesto il tribunale.

Il giudice del lavoro Graeme Hodgson ha criticato la sentenza del British Council e ha stabilito che il signor Vendors era stato licenziato ingiustamente.

Il giudice Hodgson ha dichiarato: “In questo caso, l’indagine è caratterizzata da un’intensa supervisione e ipotesi irragionevoli.

“Nessun datore di lavoro ragionevole mancherebbe di cercare documenti contemporanei pertinenti o di esaminare le circostanze in cui è stato presumibilmente aggredito o di cercare prove pertinenti dai testimoni dell’incidente.

“Considerando se ci sono ragioni per sostenere la fiducia, concludo che la signora Evert-Pix ha avuto un breve punto di vista e non ha considerato le circostanze rilevanti.

“La signora Ewart-Biggs” ha preso la sua decisione in base alla sua opinione su chi stava dicendo la verità … era chiaro da una visione molto ristretta delle prove che aveva preso quella decisione.

‘Prova [from witnesses], A suo modo, appropriato, chiaro e convincente. Se il British Council avesse accettato tale prova, non avrei trovato alcuna base razionale per ritenere che si fossero verificate molestie sessuali, come descritto da ZZ.

L’opinione di Sir Sierra Leone secondo cui non ci sono prove che “l’esito del processo costringa a suo volto che è erroneo” è intollerabile.’

Il compenso sarà pagato al Sig. Venditori in una data successiva.