Maggio 28, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il capitano dell’Italia Michael Lamaro spera che la vittoria del Galles accenda un nuovo capitolo per Assouri

Il capitano Michael Lamaro ha detto che la vittoria scioccante dell’Italia contro il Galles ha segnato l’inizio di un nuovo capitolo e ha dimostrato che gli assiri potrebbero raggiungere la vetta del rugby europeo.

Dopo 36 sconfitte nel 2015, il Guinness dei primati pone interrogativi sul futuro dell’Italia in sei paesi.

Tuttavia, hanno scioccato i campioni in carica del Galles lo scorso fine settimana con la loro prima vittoria sul suolo gallese 22-21 a Cardiff.

L’Italia ha vinto il sorteggio ed è stata eletta in campo.

Lamaro, che gioca il rugby del suo club con la Benetton allo United Rugby Championship, non poteva aspettarsi di capitanare l’Italia alla vittoria delle sei nazioni successive quando ha visto la sua precedente vittoria – 22-19 sulla Scozia – all’età di 16 anni da un amico casa. Un’età.

Tuttavia, ora è convinto che dietro l’Italia ci siano giorni bui e che lui e l’allenatore Kieran Crowley possano aiutare a portare la nazionale a nuove vette.

“Quello che stiamo cercando di fare è creare un processo positivo che ci permetta di essere competitivi nel gioco ed essere apertamente preparati ad andare avanti e indietro”, ha detto il 23enne Flanker alla PA News Agency.

“Non vogliamo tornare alla posizione in cui non abbiamo gareggiato e non abbiamo avuto quei risultati.

Edero Podovani ha segnato una meta nel finale per l’Italia al Cardiff (Mike Ekerton / PA)

“D’ora in poi vogliamo essere più competitivi giorno dopo giorno credendo nel nostro processo.

“(Decisione del Galles) Puoi essere lì, puoi competere a questo livello, qualcosa che ti dà la sicurezza di poter vincere una partita all’ultimo minuto.

READ  L'arte della conservazione in Italia, la riunificazione con Mourinho e la 'puntura' del rifiuto del Regno Unito

“Lo sapevamo, ma come squadra questa decisione ci dà speranza”.

I prossimi 18 mesi saranno verso la Coppa del Mondo di rugby 2023 per l’Italia.

“Tutto è pianificato per arrivare alla Coppa del Mondo nel miglior posto possibile”, ha detto Lamaro.

“Questi sei paesi dovrebbero essere le nostre fondamenta in modo da poterlo costruire e penso che sia stato fatto un ottimo lavoro.

Angé Kapuso
L’Italia si aspetta la futura star in Ange Kapusso (Mike Ekerton / PA)

“È facile andare avanti, rimettersi a fuoco e pensare alle nostre fondamenta e alle nostre fondamenta. Questo è il nostro standard, non vogliamo rinunciarci.

“Sono molto felice di lavorare con questa squadra perché siamo tutti giovani e vogliamo ottenere ciò che possiamo. In genere è molto orgoglioso della squadra e della famiglia che stiamo cercando di costruire.

“Sono molto felice di essere il loro leader e sarò sempre in prima linea con loro”.

Un momento indimenticabile della loro vittoria a Cardiff è arrivato quando l’esterno gallese Josh Adams ha consegnato la sua medaglia di migliore in campo a Kapusso, che ha attirato l’attenzione con il suo debutto in due tentativi contro la Scozia e il suo intervento chiave nel finale nella capitale gallese.

“Penso che sia un momento meraviglioso da parte sua (Adams), mostra quanto rispetto abbiamo l’uno per l’altro”, ha detto Lamaro.

“Lei è ok. È molto calmo anche dopo due partite come questa, la cosa di cui dovresti essere felice è che un ragazzo con un tale talento, è difficile essere calmo e umile.