Agosto 6, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il cane ha preso una montagna nel Regno Unito in una carriola prima di morire

Le foto strazianti mostrano un proprietario di un cane che spinge il suo cane morente sulla sua montagna preferita in una carriola per “un’ultima avventura” insieme.

Carlos Fresco, 57 anni, voleva portare il suo caro Labradoodle Monte in un ultimo giro in Galles dopo una battaglia di 18 mesi contro la leucemia.

Il signor Frisco ha viaggiato per 180 miglia da Londra per stare con un amico nei Brecon Beacons, dove lui e Monty avevano precedentemente esplorato le montagne.

Il proprietario dell’hotel ha appreso che Monty, 10 anni, era troppo malato per scalare la vetta di 2.900 piedi di Pen-Y-Fan, quindi lo ha aiutato spingendolo su una carriola.

Altrettanto adorabili, gli altri amanti dei cani si sono offerti di aiutare la coppia a risalire il pendio.

Il signor Frisco, da ovest di Londra, ha detto che il suo animale domestico “ama le colline”, quindi ha dovuto improvvisare.

Ha spiegato: “Ho trovato una vecchia carriola arrugginita e ho deciso di spolverarla e oliarla.

Il giorno dopo ho messo Monty dentro di lui sopra un carico di coperte e ho iniziato a spingerlo in cima a Pen y Fan.

“Lo ha adorato e la reazione che ha avuto dagli altri pedoni è stata sorprendente.

“Tutti si sono alternati aiutando a guidare il volante, e Monti si è davvero divertito perché è sempre stato innamorato delle persone e fanno il loro rumore.

“Sono rimasto sbalordito dalla gentilezza che abbiamo mostrato, ad essere onesti: completi sconosciuti che si sono presi il tempo di dire ‘ciao’ e gli hanno dato una mano per portarlo in cima”.

Il signor Fresco ha detto di aver scelto i “bellissimi” fari perché aveva molti ricordi felici di aver camminato lì con Monty.

READ  Il primo ministro del Nepal affronta un voto di sfiducia nella nazione che "guarda nell'abisso di Covid"

“Sapevo che Monty stava morendo di cancro ricorrente”, ha detto.

“Gli è stata diagnosticata 18 mesi fa e ha risposto bene alla chemioterapia.

“Ma sfortunatamente, la leucemia che aveva otto settimane fa è tornata ed è diminuita molto rapidamente”.

Il devastato Mr Frisco ha aggiunto: “Monty è sempre stato al mio fianco.

“Abbiamo scalato in tutto il paese e Monty ha scalato le Tre Cime ed era sempre pronto per un’avventura.”

Il sig. Fresco ha anche ringraziato i suoi compagni di fanteria per il loro sostegno durante l’emozionante viaggio verso la cima di una delle vette più alte del Regno Unito poco prima della morte di Monty.

“Anche se era debole, ha goduto di tutto il clamore e l’attenzione che hanno ricevuto così tanti sostenitori”, ha detto.

“Le persone sulle colline erano molto gentili e ugualmente rattristate dal peggioramento delle sue condizioni.

“Totali sconosciuti hanno chiesto se potevano prendere parte a spingere Monty nel suo ultimo giro – molti sconosciuti hanno versato una lacrima perché tutti noi amiamo così tanto i nostri piccoli amici a quattro zampe.

“Vorrei ringraziarli tutti per il loro supporto, incoraggiamento e sincero interesse per Monty.

“Questo piccolo uomo ha toccato la vita di tanti.

“Ha fatto in modo che tutti lo trattassero con un sorriso e si prendessero un momento per riflettere su come la vita a volte non fosse così male.

“I nostri piccoli amici non giudicano mai, sono sempre lì ad aspettarti e offrono conforto quando le cose non vanno bene.”

Il signor Fresco ha detto che Monti “è morto ai piedi del mio letto” il mese scorso.

READ  La mamma rivela le ultime parole che il marito ha detto, 30 anni, prima di morire nel sonno

Il signor Fresco ha aggiunto che Monty “è rimasto in giro fino alla mattina dopo la festa del papà – ho guardato il materasso e se n’era andato”.