Settembre 27, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il Brisbane Festival fa molto affidamento sui talenti locali per celebrare l’orgoglio e l’ottimismo del Queensland

Ci sono volute settimane per riorganizzare, ripensare e reinventare, ma il Brisbane Festival di tre settimane è avanti con una formazione che include quasi tutti i talenti locali.

Mentre le chiusure interstatali e le restrizioni alle frontiere hanno devastato il programma, gli organizzatori sperano che il pubblico trovi un senso di ottimismo e di festa.

Per i manager dell’azienda multidisciplinare Polytoxic, ha offerto l’opportunità di acquisire nuovi talenti e organizzare la sua produzione più grande fino ad oggi, chiamata Demolition.

“È un’opportunità per noi di mostrare tutti i nostri trucchi alla festa”.

Troupe teatrale multi tossicità
Troupe teatrale politossica al Festival di Brisbane.(

ABC News: Alice Pavlovic

)

La co-direttrice Lisa Kafalavi è entusiasta dell’opportunità di presentare così tanti artisti locali.

“Abbiamo girato il mondo fino al COVID, quindi stabilirci davvero a casa, condividere tutto ciò che abbiamo imparato dai tour in tutti questi anni e andare avanti così forte, è incredibile.

“Stiamo cercando di celebrare quel momento il più possibile per tutti coloro che non possono continuare a lavorare”.

Il direttore artistico del festival, Luis Besina, ha affermato che il programma di quest’anno include 16 anteprime mondiali, una barca d’arte e spettacoli di musica dal vivo in tutta la città.

Direttore artistico del Brisbane Festival Louise Pesina
Direttore artistico del Festival di Brisbane Louise Pesina.(

ABC News: Alice Pavlovic

)

“Stiamo arrivando, e questo è il numero uno”, ha detto.

“E’ stato un periodo davvero pazzesco…Pensavo che quest’anno sarebbe stato un po’ più facile, ma non è mai successo. Abbiamo lanciato il programma e da allora c’è stato un costante cambiamento di ritmo.

La signora Bezina ha detto che la squadra ha affrontato i pugni, evitando qualsiasi idea che non sarebbero stati in grado di farcela.

“Nel momento in cui decidi, ‘Oh, non posso farlo’, si rompe e questo è l’esatto opposto di ciò che vogliamo offrire alle persone”.

Demolito lo spettacolo di personaggi del Brisbane Festival
Uno dei personaggi colorati al festival appare demolito.(

Fornito: Festival di Brisbane

)

“Penso che si tratti di portare la località in uno spazio straordinario. La cosa meravigliosa questa volta è che abbiamo riconosciuto la straordinaria dimensione degli artisti che abbiamo nella nostra città… Spero che il pubblico sia ispirato, e spero che il pubblico si senta fiducioso . Spero che il pubblico possa sentirsi orgoglioso della propria città”.

– Sensazione di ottimismo

Il tema del festival 2021 è Brightly Brisbane e presenta installazioni luminose in diverse località.

“Penso che dovrebbe dare alle persone un vero senso di ottimismo, e penso che sia qualcosa di cui abbiamo davvero bisogno in questo momento, è sentirsi ottimisti sul fatto che ci saranno giorni più luminosi a venire”, ha detto Bezina.

Il sindaco di Brisbane, Lord Adrian Schreiner, ha affermato che il festival sosterrà circa 1.000 artisti locali.

Una delle mostre in Imaginaria al Brisbane Festival
. Imaginaria unisce tecnologia e immaginazione al Festival Garden.(

Fornito: Festival di Brisbane

)

“Fanno un sacco di spettacoli diversi, ma anche Serenades Street in tutta la città”, ha detto.

“Ci dà anche l’opportunità di supportare gli artisti locali in un momento in cui ne hanno davvero bisogno.

“Molti di questi artisti hanno perso le loro principali fonti di reddito, quindi andare avanti è più di una semplice celebrazione dell’arte e della cultura a Brisbane, ma sostiene attivamente anche i nostri artisti”.

Si stima che il festival dell’anno scorso abbia iniettato circa 14 milioni di dollari nell’economia di Brisbane.

“Ogni dollaro conta in questo ambiente, ed è anche importante che le persone non solo guardino e si godano gli spettacoli e gli spettacoli, ma anche un caffè e un pasto in un negozio, ristorante o bar”, ha affermato Schreiner.

READ  PlayStation adatta i "franchise più popolari per dispositivi mobili"