Febbraio 5, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

I vini Luna Rossa premiati alla Fiera Internazionale

Gli elementi di vinificazione del vecchio mondo sono ancora usati oggi. L’enologo (con la O silenziosa) ed enologo Marco D’Andrea conserva questi elementi quando produce i pluripremiati vini Luna Rossa a Deming, New Mexico.

L’azienda vinicola Luna Rossa (“Red Moon”) è stata recentemente premiata per i suoi vini premiati all’International Wine Competition di San Francisco a novembre. Marco ha servito sei vini e ciascuno ha ricevuto medaglie dallo spettacolo.

Al Pinot Grigio è stata assegnata una doppia medaglia d’oro, il che significa che la giuria ha scelto all’unanimità la medaglia d’oro per il vino. Il vino è di un colore grigio-azzurro pallido con sentori di agrumi, mela verde e fiori bianchi. È questa seducente miscela di sapori che, secondo la cantina, rende il Pinot Grigio un favorito sociale.

Luna Rossa Arneis e Nini hanno ricevuto medaglie d’oro. Arnis è un’uva bianca con radici in Piemonte, Italia. È un vino giallastro con note fruttate e di nocciola che porta miele e spezie dolci.

L’enologo di Luna Rossa Marco D’Andrea e il suo staff di sala degustazione, a sinistra, Diana Marquez e Cynthia Aguirre, sfoggiano i vini premiati al prestigioso San Francisco International Wine Competition di novembre. L’azienda vinicola Luna Rossa si trova a 3710 W. Pine Street, appena fuori Frontage Road. (Foto dell’equipaggio della lampada di Billy Armendariz)

Nene è ben situata nel bacino della Valle del Mimbres. È un vino rosso di medio corpo con note di ciliegia e mora.

Il Nebbiolo Riserva Luna Rossa, anch’esso premiato con una Medaglia d’Oro, è un vino corposo con un aroma delicato e un sapore robusto destinato a deliziare il palato.

READ  Il FTSE 100 scende nonostante il Covid abbia concluso un rally del 14,3% nel 2021 | Mercato azionario

“Sia il nostro Negro Amaro che il nostro Sangiovese hanno medaglie d’argento, il che ci fa bene,” disse Marco ai fari. “Questa è stata una buona competizione per i nostri bianchi”, ha aggiunto. “Di solito è difficile per le uve bianche in questa regione. Si comportano bene con il caldo, ma non con il caldo estremo”.

Quella sfida si è presentata e la famiglia del vino Luna Rossa ha resistito a testa e spalle a causa delle notti più fresche del solito nel 2021. “L’uva bianca ha una buccia più sottile rispetto all’uva rossa e il calore extra può creare un sapore affumicato. Notti fresche, tuttavia, ha aiutato le uve per i nostri Pinot e Arnis, ha spiegato Marco.

Il punto di prezzo è considerato anche dalla giuria per questa competizione. Ogni vino è inserito in una fascia di prezzo.

Marco è un vignaiolo di quinta generazione. Suo padre, Paolo, è la quarta generazione. Marco, 26 anni, ha studiato enologia e scienze del vino e studia in Italia e alla New Mexico State University.

Originari dell’Italia settentrionale, i Monti D’Andreas sono noti per i loro terreni ricchi e la viticoltura. “C’erano molte colture diverse da coltivare in Italia, ma la mia famiglia raccoglieva l’uva per fare il vino”, ha spiegato Marco.

Udine, Italia, negli altopiani nord-orientali, è dove Marco ha imparato il mestiere che i suoi antenati avevano ereditato. Ritorna negli Stati Uniti dove frequenta la NMSU e completa la laurea in Enologia.

Marco si è diplomato alla Deming High School nel 2014 e Luna Rossa coltiva e produce vini premiati dal 1999. I vigneti attuali sono antecedenti al nome Luna Rossa. “Paolo aveva già coltivato vigneti per un’azienda svizzera prima che iniziassimo il nostro marchio Luna Rossa”, ha spiegato Marco.

READ  Orthofix nomina il nuovo capo del business ortopedico globale

Luna Rossa è stata costruita a Deming nel 2001 su un terreno di vigneti. La madre di Marco, Silvia D’Andrea, gestisce l’edificio, che comprende una sala ricevimenti, un patio e una sala degustazione.

“Penso che il nostro primo anno abbiamo trattato circa 500 casi”, ricorda Marco. “Adesso produciamo circa 7.000 casse all’anno”.

L’azienda vinicola Luna Rossa è circondata da circa 30 acri di vigneti e altri 160 acri si trovano a sud di Hermann Road. I vigneti possono contenere fino a 54 semi d’uva. “Lo scambiamo a seconda di cosa sta succedendo in quel momento”, ha detto Marco. “Vendiamo anche le nostre uve sfuse ad altre cantine”.

I quasi 30 acri di vigneti che circondano l’azienda vinicola Luna Rossa a Deming vengono mantenuti con cura durante l’inverno per il raccolto del prossimo anno. (Foto dell’equipaggio della lampada di Billy Armendariz)

L’uva ha fatto un nome per Luna Rossa e l’azienda locale è orgogliosa di essere una delle poche cantine del New Mexico a spedire l’uva al mercato all’ingrosso.

D’Andreas si è ampliato con l’apertura nel 2011 dell’azienda vinicola e pizzeria Luna Rossa Rossa a Las Cruces, al largo dell’Interstate 10 vicino a Old Mesilla. La pizzeria è nota per il forno in muratura e per le pizze cotte a legna. Las Cruces è aperto dalle 11:00 alle 20:00 dalla domenica al giovedì e chiuso il martedì. L’orario di venerdì e sabato è dalle 11:00 alle 21:00

Silvia D’Andrea ha annunciato l’intenzione di aggiungere un centro eventi presso il sito di Las Cruces, 1321 Avenida de Mesilla.

“Saremo in grado di offrire la nuova struttura per piccoli matrimoni, mostre di artigianato e celebrazioni. Avrà un giardino nella parte anteriore e una cucina completa all’interno”, ha affermato Sylvia.La nuova struttura è di circa 4.000 piedi quadrati e dovrebbe iniziare a funzionare in inizio 2023.

READ  BIO-UV Group collabora con l'italiana FGS

Marco dice che la famiglia tiene ancora le mani in tutta la produzione, la commercializzazione, le vendite e il controllo di qualità dei loro vini. “Impiccato perché è nostro.”

Billy Armendariz può essere raggiunto all’indirizzo [email protected]