Settembre 26, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

I vini italiani stanno contribuendo a stimolare una crescita a doppia cifra delle sue esportazioni di prodotti alimentari e bevande a Singapore durante l’epidemia.

SINGAPORE – L’export di cibo e bevande (F&B) dall’Italia a Singapore è cresciuto di oltre il 15 per cento lo scorso anno, nonostante le epidemie.

È il secondo fornitore di vino dall’Europa a Singapore dopo la Francia, secondo la Camera di Commercio italiana.

Ispirata da questa crescita positiva, l’agenzia ha dichiarato lunedì (28 marzo) che porterebbe oltre 70 aziende italiane a partecipare a Food & Hotel Asia (FHA), uno dei più grandi eventi del settore alimentare e delle bevande dell’Asia.

A novembre ospiterà anche la terza edizione della fiera del vino di un giorno Porsche Winnie, che presenterà circa 25 aziende vinicole e riunirà acquirenti, appassionati e intenditori di vino. Ulteriori dettagli sulla Borsa Vini 2022 e l’elenco completo delle aziende vinicole partecipanti saranno annunciati entro la fine dell’anno.

La Sig.ra Ilaria Picchini, Vice Commissario per il Commercio per l’Agenzia per il Commercio Estero a Singapore, ha osservato che in Asia le esportazioni di prodotti alimentari e bevande italiane hanno registrato una crescita a due cifre nel 2019 e nel 2021.

Durante il periodo gennaio-novembre del 2021, le esportazioni sono aumentate del 15,1% a 97,2 milioni (S $ 145 milioni) rispetto allo stesso periodo del 2020. .

Mario Andrea Vattani, ambasciatore italiano a Singapore, ha osservato che i vini italiani sono stati la forza trainante dello sviluppo.

Prima di Porsche Winnie, la Camera di Commercio e Industria italiana ha annunciato che avrebbe lavorato con l’Ambasciata italiana qui per esplorare una serie di aree innovative, come Fintech, Acritech e Renewable Energy. Si terrà a Singapore.

La signora Picchini ha affermato che la società stava anche valutando la possibilità di collaborare con F&B per promuovere i prodotti italiani in aree come il design e l’arredamento, nonché con i partner di e-commerce a Singapore.

READ  Foto dell'Italia - Hollywood Life

Ha aggiunto che l’allentamento delle recenti regole di viaggio e ristorazione di Singapore ha stimolato l’interesse delle aziende italiane che cercano di fare affari ed eventi qui.

“(Con il conflitto Ucraina-Russia) possiamo vedere che molti esportatori italiani stanno ora cercando di differenziarsi e differenziarsi (se stessi), quindi Singapore può essere vista come la porta più importante per il sud-est asiatico”, ha affermato.

Gli esportatori italiani cercano nuovi mercati mentre il mercato europeo è devastato dalla guerra. L’Italia fa anche parte dell’Unione Europea, che sta spingendo la Russia a lavorare attraverso le sanzioni.

La Picchini ha aggiunto: “Attraverso eventi come Food & Hotel Asia, crediamo fermamente di poter avere i gusti giusti… Ci saranno anche scommesse sulla Formula 1 in quel periodo, quindi ci saranno molti italiani che verranno qui”.

Dopo un intervallo di due anni, il Gran Premio di Formula 1 di Singapore di quest’anno si svolgerà dal 30 settembre al 2 ottobre.