Agosto 3, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

I vigili del fuoco statunitensi si preparano per il tempo pericoloso mentre 70 incendi bruciano in California e Oregon and

Gli incendi in rapida crescita in California hanno scavalcato un’autostrada, portando a più ordini di evacuazione prima che siano previsti pericolosi incendi.

L’incendio di Tamarack, innescato da un fulmine il 4 luglio, è divampato durante la notte e ha coperto più di 82 chilometri quadrati a partire da sabato sera (ora locale), secondo la Humboldt Tuyappe National Forest.

Il fuoco stava minacciando la cittadina di Markleville, vicino al confine tra California e Nevada.

Le autorità hanno detto che hanno distrutto almeno tre edifici e stavano bruciando verso l’aeroporto della contea di Alpine dopo essere saltati su un’autostrada.

Un avviso pubblicato online dagli organizzatori dell’Extreme Bike Tour ha ordinato a tutti i partecipanti di disinfettare l’area.

I vigili del fuoco combattono contro un incendio di tamarack nella comunità di Markleville nella contea di Alpine, in California.
L’incendio di Tamarack, innescato da un fulmine all’inizio di questo mese, è cresciuto fino a raggiungere 82 chilometri quadrati. (

Afp: Noah Berger

)

L’incendio ha lasciato migliaia di ciclisti e spettatori del Death Ride bloccati nella piccola città e avevano un disperato bisogno di uscire.

Kelly Bennington e la sua famiglia erano in campeggio vicino alla città in modo che suo marito potesse prendere parte al suo nono volo quando gli è stato chiesto di partire.

Hanno visto il fumo salire per tutto il giorno, ma sono rimasti sorpresi dalla rapida diffusione del fuoco.

Caricamento in corso

“È successo molto rapidamente”, ha detto la signora Pennington.

“Abbiamo lasciato le nostre tende, l’amaca e un po’ di cibo, ma abbiamo preso la maggior parte delle nostre cose, abbiamo spinto i nostri due bambini in macchina e siamo partiti”.

La corsa di sabato doveva essere la 40a Corsa della Morte, che ogni anno attira migliaia di ciclisti nella zona per percorrere tre passi di montagna nelle cosiddette Alpi della California. È stato cancellato l’anno scorso durante l’epidemia di COVID-19.

Paul Burgess, che ha guidato da Los Angeles per prendere parte alla corsa, ha detto che la maggior parte dei ciclisti che ha incontrato erano grati di essere lontani dal pericolo di incendio.

Un'auto bruciata giace sul lato della strada dove è scoppiato l'incendio di Tamarack nella comunità di Markleville nella contea di Alpine, in California.
L’incendio di Tamarack ha incendiato un’autostrada sabato e minaccia la cittadina di Markleville. (

Afp: Noah Berger

)

“Hanno appena detto che è quello che sta succedendo”, ha detto Burgess.

“Fa parte in qualche modo del cambiamento climatico, fa parte di molti dei combustibili che non vengono bruciati, l’umidità è bassa, i livelli di umidità del carburante sono bassi e… in tutto lo stato, molte parti di esso sono molte come una polveriera”.

I venti pomeridiani soffiavano da 32 a 48 chilometri all’ora e provocavano fiamme mentre masticavano legno secco e ramoscelli.

Il più grande incendio boschivo continua a scoppiare negli Stati Uniti

I meteorologi hanno previsto incendi molto gravi almeno fino a lunedì in California e nel sud dell’Oregon, poiché il più grande incendio negli Stati Uniti ha continuato a correre attraverso foreste secche.

Il Bootleg Fire è cresciuto in modo esponenziale durante la notte poiché le condizioni secche e ventose prevalevano nell’area, ma il contenimento dell’Inferno è triplicato quando i vigili del fuoco hanno iniziato a ottenere un maggiore controllo lungo l’ala ovest.

Il fumo del Bootleg Fire fluisce dietro la città di Bonanza, nell'Oregon, giovedì 15 luglio 2021.
Il fumo del Bootleg Fire fluisce dietro la città di Bonanza, in Oregon, all’inizio di questa settimana. (

AFP: Guidare un incidente di incendio illegale

)

Il fuoco stava ancora bruciando rapidamente e pericolosamente lungo i lati sud e est, tuttavia, e le autorità hanno esteso le evacuazioni in un’area prevalentemente rurale di laghi e rifugi per la fauna selvatica.

L’area dell’incendio è ora di 1.137 chilometri quadrati, ovvero più di 100 miglia quadrate più grande di New York City.

“Questo fuoco è grande e si muove molto velocemente, si sviluppa ogni giorno [six to eight kilometres]Ha detto il leader dell’incidente Joe Hussle.

“Una delle tante sfide che i nostri vigili del fuoco affrontano ogni giorno è lavorare in un nuovo Paese che può presentare sempre nuovi rischi”.

Il pirocumulo, noto anche come nuvola di fuoco, è visto sopra il Bootleg Fire nel sud dell'Oregon.
Il pirocumulo – noto anche come nuvola di fuoco – è visto sopra il Bootleg Fire nel sud dell’Oregon.(

AFP: Guidare un incidente di incendio illegale

)

Condizioni estremamente secche e ondate di calore associate ai cambiamenti climatici hanno inghiottito la regione, rendendo gli incendi ancora più difficili.

Il cambiamento climatico ha reso l’ovest del paese più caldo e più secco negli ultimi 30 anni e continuerà a rendere il clima più intenso, più frequente e distruttivo degli incendi.

Almeno 70 fuochi attivi

Nel sud dell’Oregon, le squadre dei vigili del fuoco hanno affrontato condizioni di incendio pericolose e gravi, tra cui enormi “nuvole di fuoco” che si sono alzate fino a 10 chilometri sopra l’incendio. Il Bootleg Fire ha distrutto almeno 67 case e 117 annessi.

Benjamin Bell osserva un Dixie Fire bruciare lungo la Interstate 70 nella foresta nazionale di Plumas, in California.
Benjamin Bell osserva il Dixie Fire, che brucia vicino al luogo dell’incendio più letale del 2018 nella recente storia degli Stati Uniti.(

Afp: Noah Berger

)

Il massiccio incendio ha costretto 2.000 persone a evacuare e ha minacciato 5.000 strutture, tra cui case ed edifici più piccoli in un’area rurale a nord del confine con la California.

L’incendio di Tamarack ha rilasciato un fumo denso sul lago Tahoe, in Nevada.

Il National Weather Service ha avvertito della possibilità di temporali che si estendono dalla costa della California al Montana settentrionale domenica e che la “nuova accensione dei fulmini” è stata probabilmente dovuta al carburante estremamente secco.

[Image: Dixie Fire spray]

I vigili del fuoco a luglio hanno affermato di incontrare condizioni più comuni a fine estate o autunno.

Gli incendi erano solo due dei tanti divampati negli Stati Uniti occidentali colpiti dalla siccità, con nuovi incendi che imperversavano o crescevano rapidamente in Oregon e California.

Il National Interagency Fire Center ha dichiarato che ci sono stati 70 incendi multipli aggregati attivi che hanno bruciato circa 4.297 chilometri quadrati negli Stati Uniti. Il servizio forestale degli Stati Uniti ha affermato che almeno 16 grandi incendi si sono verificati solo nel nord-ovest del Pacifico.

Il fumo si alza dall'ardente Dixie Fire lungo la Interstate 70 nella foresta nazionale di Plumas, in California.
Il fumo si alza dall’ardente Dixie Fire lungo la Interstate 70 nella foresta nazionale di Plumas, in California.(

Afp: Noah Berger

)

AP

READ  La variante Delta del Covid-19 provoca scompiglio a livello globale negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Cina