Ottobre 1, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

I vicini ricordano il ritrovamento da parte della coppia dei corpi di bambini nelle loro borse

Stuff.co.nz riferisce che i bambini erano di origine asiatica. La polizia ha detto che hanno membri della famiglia in Nuova Zelanda, ma si pensa che abbiano anche una famiglia in Asia.

La polizia ha detto questa settimana che i due bambini, di età compresa tra i 5 ei 10 anni, erano morti “diversi anni” prima che i loro resti fossero trovati.

La polizia in Nuova Zelanda ha posizionato un contenitore dove sono state trovate borse contenenti corpi di bambini. (nove)

I loro corpi sono stati posti in due sacchi e riposti in un armadietto presso il deposito sicuro Papatweto nel sud di Auckland. E vi rimasero “tre o quattro anni”.

I resti sono stati scoperti dopo che la famiglia Clendon Park ha acquistato il contenuto del tesoro a un’asta.

Hanno portato la merce, compresi i bagagli, a casa su un rimorchio e li hanno scaricati.

I vicini hanno descritto di aver visto i membri della famiglia aprire una valigia, per poi tornare indietro scioccati.

Poco dopo, all’interno della casa sono intervenuti i carabinieri e le squadre della scientifica.

Un membro della famiglia presso la struttura in questione ha detto lunedì mattina che stavano ricevendo il sostegno delle vittime.
Un membro della famiglia presso la struttura in questione ha detto lunedì mattina che stavano ricevendo il sostegno delle vittime. (David White/Staff)

In una conferenza stampa all’inizio di questa settimana, l’ispettore investigativo Tuvilao Famanuja Valois ha detto che i bambini erano in età scolare, ma non sarebbero stati disegnati in base al loro sesso o se fossero imparentati.

La polizia non ha negato l’etnia dei bambini quando è stata chiamata venerdì.

Valois ha anche affermato che la polizia stava lavorando con l’Interpol, l’organizzazione internazionale di polizia.

L’Interpol è stata contattata per un commento ma ha rifiutato di rispondere alle domande.

Le ambasciate coreana, cinese e giapponese hanno tutte affermato che la polizia non le aveva contattate in merito alle indagini. L’ambasciata vietnamita non ha ancora risposto.

La polizia in Nuova Zelanda indossa tute forensi mentre indaga su un container ad Auckland. (nove)

Non è noto se i bambini abbiano frequentato la scuola prima di morire.

Stuff ha contattato diverse scuole di South Auckland, ma tutte hanno affermato che o la polizia non le aveva contattate in merito al caso o che non avevano ancora risposto.

Giovedì, Valois ha detto che l’autopsia non era ancora avvenuta e che sarebbe stato eseguito il test del DNA sui resti.

Questa storia è apparsa per la prima volta le cose È riprodotto qui con autorizzazione.
READ  Il giornalista di Wuhan imprigionato, Chang Zhan, nominato per il premio per la libertà di stampa Reporters Without Borders | libertà di stampa