Gennaio 24, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

I tornado statunitensi uccidono almeno 88 persone, tra cui un bambino di nove anni, mentre il Kentucky chiama la Guardia Nazionale mentre i soccorritori cercano tra le macerie

Una bambina di sette anni ha descritto come è volata “in un uragano” che ha mandato la sua famiglia dalla loro casa in un campo, uccidendo sua sorella maggiore.

Almeno 88 persone sono morte in cinque stati mentre i tornado hanno travolto diverse comunità statunitensi nel sud e nel Midwest.

Tra i morti c’era Anisten Rackley, di nove anni, quando la loro casa nel Missouri sudorientale fu distrutta da un tornado.

Anisten, le sue due sorelle e i suoi genitori, Trey e Megan, hanno cercato rifugio in un bagno senza finestre nella loro casa quando sono scoppiati dei temporali nel mezzo del paese.

Per dimostrare che erano nel loro “posto sicuro” venerdì sera, Meghan ha mandato un messaggio a sua zia, Sandra Hooker, una foto dei tre bambini nella vasca da bagno e accanto a lui – tutti sorridenti, Aristine con in mano la sua bambola preferita.

La signora Hooker ha detto che 15 minuti dopo un tornado ha distrutto la casa e ha scaricato la famiglia in un campo dove i primi soccorritori li hanno trovati nel fango.

Tre bambine bionde che sorridono nel loro bagno.  Due nella vasca, uno con in mano una bambola.
Megan Rackley ha inviato questa foto delle sue figlie a sua zia poco prima che una tempesta distruggesse la loro casa.(AP: Megan Rackley, per gentile concessione di Sandra Hooker)

È morto Anisten, un bambino di nove anni di terza elementare che amava nuotare, ballare e fare le cheerleader.

La signora Hooker ha detto che altri membri della famiglia sono rimasti feriti ma sono sopravvissuti, con Avalyn di sette anni che ha detto ai medici di essere volata “nell’uragano”.

La signora Hooker ha descritto Anisten come un “angelo speciale”, osservando che la ragazza era estroversa e attiva, nonostante una rara condizione del fegato che richiedeva visite regolari dai medici.

Genitori e tre giovani figlie in posa nel deserto.
Anstein, a sinistra, è stata descritta dalla sua prozia come un “angelo speciale” e una ragazza vivace che amava la ginnastica e il nuoto.(AP: Summer Alexander, per gentile concessione di Sandra Hooker)

Il resoconto della signora Hooker su quello che è successo ai Rackley è venuto dal parlare con le forze dell’ordine e i primi soccorritori che erano sulla scena dopo l’uragano e hanno trovato i membri della famiglia sul campo. Ha anche detto di aver parlato con il padre della ragazza.

“Ci sono per sempre detriti sparsi nel campo, e così sono stati risucchiati dall’uragano”.

Trey Rackley ha subito tagli e contusioni, ma lui e la loro figlia minore Alana, 3 anni, non sono più in ospedale.

Mentre lavoratori, volontari e membri della Guardia Nazionale si diffondono nel Kentucky e in altri stati degli Stati Uniti per iniziare gli sforzi di recupero dopo devastanti uragani, le famiglie stanno calcolando il costo dell’irrecuperabile.

Nel vicino Kentucky, le autorità dicono che almeno 74 persone sono morte, anche se il governatore Andy Bashir ha affermato che il numero potrebbe aumentare.

Circa 450 membri del personale della Guardia nazionale sono mobilitati in Kentucky, 95 dei quali stanno conducendo ricerche di morte.

La stragrande maggioranza dei decessi si è verificata nel Kentucky e anche gli stati vicini – Missouri, Arkansas, Illinois e Tennessee – hanno registrato decessi.

Le autorità dicono che gli sforzi di recupero richiederanno anni

Spazio per riprodurre o mettere in pausa, M per disattivare l’audio, Frecce destra e sinistra per cercare, Frecce su e giù per il volume.
Oltre alle 74 persone nel Kentucky, sono state registrate morti in Arkansas, Illinois, Missouri e Tennessee.

In totale, cinque tornado hanno colpito il Kentucky, incluso uno insolitamente lungo, quasi 365 chilometri di lunghezza, hanno detto le autorità.

Mentre la ricerca dei dispersi continua, gli sforzi si sono spostati anche sulla riparazione della rete elettrica, sul riparo di coloro le cui case erano state distrutte e sulla consegna dei rifornimenti.

Un fondo istituito dallo Stato ha raccolto 6 milioni di dollari in donazioni, secondo il governatore, e sua moglie, Britannia Bashir, ha lanciato una campagna di giochi di Natale per i bambini colpiti dalla tempesta.

Secondo poweroutage.us, in tutto lo stato, circa 26.000 case e aziende erano senza elettricità, comprese tutte quelle a Mayfield Township, che ospita circa 10.000 persone.

Più di 10.000 case e aziende non hanno acqua e altre 17.000 sono soggette ad allarmi per l’acqua bollente, ha detto ai giornalisti il ​​direttore della gestione delle emergenze del Kentucky, Michael Doucet.

Funzionari statali e locali hanno affermato che potrebbero volerci anni prima che alcune delle aree più colpite si riprendano completamente.

“Questo processo non durerà una settimana o un mese, ragazzi”, ha detto Doucette.

“Questo continuerà per gli anni a venire. Questo è un grande evento”.

READ  Omicron più delicato e leggero: uno studio sudafricano | Tempi di Canberra