Giugno 28, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

I repubblicani rifiutano le scelte del governatore Donald Trump nelle gare principali

Donald TrumpLe migliori scelte conservatrici hanno perso per la terza settimana consecutiva, una forte indicazione che l’ex presidente sta perdendo influenza sul Partito Repubblicano.

Negli ultimi anni, Trump ha cercato di affermarsi come il kingmaker nella politica repubblicana, con i politici di tutto il paese che cercano disperatamente il suo appoggio.

Ma il suo candidato prescelto per affrontare il governatore della Georgia Brian Kemp ha fallito miseramente nelle primarie di oggi.

I sostenitori di Brian Kemp fanno il tifo per il governatore repubblicano. (AFP)

Trump ha incoraggiato David Perdue a candidarsi contro il collega repubblicano Kemp, dopo che quest’ultimo si è rifiutato di ribaltare i risultati delle elezioni del 2020 in Georgia.

Ma Kemp è ora sulla buona strada per vincere tutte le contee della Georgia con un comodo margine.

Anche un altro politico georgiano che ha irritato Trump, il segretario di Stato Brad Ravensberger, è sulla buona strada per vincere di nuovo le primarie.

Una settimana fa, un candidato pro-Trump ha perso clamorosamente le primarie del governatore dell’Idaho.

Donald Trump si è fatto il re della politica repubblicana.
Donald Trump si è fatto il re della politica repubblicana. (AFP)

Le perdite forniscono una forte indicazione che Trump non ha più lo stesso carisma nel Partito Repubblicano di una volta.

La rabbia di Trump non è la campana a morto che era una volta tra i repubblicani.

Ieri il vicepresidente di Trump, Mike Pence, ha appoggiato con entusiasmo Kemp in Georgia, denunciando il suo ex capo.

Mike Pence ha tirato il naso a Donald Trump sostenendo Brian Kemp in Georgia.
Mike Pence ha tirato il naso a Donald Trump sostenendo Brian Kemp in Georgia. (AFP)

Un sondaggio Harris della scorsa settimana ha mostrato che il 75enne Trump avrebbe vinto le primarie presidenziali repubblicane nel 2024, ma con solo il 41% dei voti.

Indica che gli elettori conservatori negli Stati Uniti stanno cercando qualcuno di nuovo.

Nel frattempo, l’ex addetta stampa di Trump, Sarah Huckabee Sanders, ha ottenuto oggi una vittoria dominante alle primarie del governatore dell’Arkansas. Suo padre, Mike, aveva precedentemente ricoperto la stessa posizione.

In Texas, il nipote e il nipote dei precedenti presidenti, George B. Bush, sono stati sconfitti nella corsa per la carica di procuratore generale del Texas.

Bush è stato salutato come la prossima generazione della dinastia politica Bush, ma gli elettori del Texas si sono schierati invece con un candidato che è stato incriminato per frode sui titoli.

George P. Bush, nipote e nipote di precedenti presidenti, è stato respinto dai repubblicani del Texas.
George P. Bush, nipote e nipote di precedenti presidenti, è stato respinto dai repubblicani del Texas. (AFP)
READ  Studenti stranieri cinesi che tornano in Australia: rapporto