Novembre 30, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

I proprietari del Silver Star Café aprono un bistrot mediterraneo a Salt Lake City

Lisa e Jeff Ward, proprietari di Silver Star Café, hanno aperto Fenice, un nuovo bistrot mediterraneo a Salt Lake City.
Scott Iwasaki/Park Record

Jeff e Lisa Ward estendono la loro filosofia incentrata sul quartiere, la mamma e il pop al distretto artistico e culturale di Salt Lake City.

I proprietari del Silver Star Café di Park City, il Fenice Mediterranean Bistro, situato in 126 Regent Street, hanno aperto il 13 ottobre e hanno già stabilito contatti con sponsor e attività commerciali circostanti, tra cui l’Eccles Theatre, situato a pochi metri di distanza, ha detto Lisa Ward.

“Quando abbiamo aperto, hanno portato dei fiori e ci hanno accolto nel quartiere”, ha detto. “Hanno anche pubblicato una newsletter per i loro clienti con un collegamento al nostro sito Web, incoraggiando le persone a cenare qui prima di andare ai loro spettacoli”.




Inoltre, i residenti di Parkets e Summit County, che sono clienti di lunga data del Silver Star Café, si dirigono al Wasatch Front per provare il menu con una vasta gamma di insalate, pasta, pizza e altre piccole offerte di piatti. Jeff Ward.

“Questo è eccitante per noi”, ha detto. “Avere persone che ci supportano al Silver Star Café rende la guida da Park City per vederci così molto apprezzata. È bello vedere i volti familiari. “



Negli ultimi due anni, The Wards ha preso in considerazione l’apertura di un ristorante gemello al Silver Star Cafe, che è stato presentato su “Diners, Drive-Ins and Dives” di Food Network nel 2014 e 2019 e “Triple D Nation” nel 2020.

“Volevamo fare qualcosa di più italiano/mediterraneo, perché amiamo la cucina”, ha detto Jeff. “Siamo sempre stati ben supportati dalla pizza che facciamo al bar, quindi abbiamo sempre scherzato sul lancio un paio di anni fa. Ma quando abbiamo esaminato due posti a Park City e Western Summit County, il tempismo era non va bene.”

Il cioppino di pesce è uno dei grandi piatti del menù della Fenice.
Foto per gentile concessione di Lisa Ward

I Ward hanno scoperto lo spazio di Regent Street nell’estate del 2019 e lo hanno acquisito quell’inverno, ha detto Lisa.

“Sapevamo cosa volevamo fare con lo spazio, e poi è successo il COVID-19”, ha detto. “Quindi abbiamo dovuto sederci per tutto il 2020”.

L’edificio è di proprietà della Salt Lake City Redevelopment Authority ed è l’ex sede di un altro ristorante chiamato Fireside on Regent, che ha chiuso pochi mesi fa, ha detto Lisa, che ha progettato e decorato il locale.

“L’autorità per la riqualificazione è stata fantastica”, ha detto. “All’epoca non ci hanno fatto pagare l’affitto e ci hanno permesso di andare e venire ed esplorare il posto fino a quando non abbiamo iniziato a sentirci abbastanza sicuri che la gente avrebbe iniziato a tornare in centro”.

Fenice Mediterranean Bistro è un nuovo ristorante a Salt Lake City dai proprietari del Silver Star Cafe di Park City Jeff e Lisa Ward.
Per gentile concessione di Lisa Ward

Jeff ha detto che il tempo extra ha permesso a Wards di concettualizzare il design del ristorante.

“Non avevamo in programma di demolire tutto e fare il lavoro strutturale, ma volevamo aggiornare l’arredamento e apportare alcune modifiche al layout operativo”, ha affermato.

I Ward hanno deciso di chiamare il ristorante Fenice, che si pronuncia fa-NEE-chay, che significa fenice in italiano, ha detto Lisa.

“Abbiamo ritenuto che fosse una buona scelta, perché siamo usciti dal luogo in cui si trovava Fireside sul Regent”, ha detto. “Era anche metaforico, perché stavamo uscendo dal COVID”.

Per assicurarsi che la Fenice offrisse ciò che Wards aveva immaginato, la coppia si è presa più tempo per preparare il menu.

“Abbiamo esaminato se volessimo o meno passare direttamente all’italiano e poi ci siamo chiesti se fosse troppo restrittivo, perché amiamo l’intera regione del Mediterraneo meridionale: Spagna, Francia meridionale, Italia, Mediterraneo orientale e sapori nordafricani. “Tutto è venuto fino alla nostra voglia di giocare con tutto questo, e se guardi la nostra lista, più della metà è la nostra interpretazione dei sapori italiani “, ha detto Jeff.

La carbonara di anatra confit, che include cipolle rosse arrostite, pomodori antichi e pasta fatta in casa, è un piatto che consente ai proprietari veneziani Lisa e Jeff Ward di lavorare con una serie di erbe mediterranee.
Foto per gentile concessione di Lisa Ward

Lisa sapeva anche che lei e Jeff non erano italiani.

“Amiamo solo i prodotti, le olive, il formaggio, le erbe e le spezie che si trovano in questa parte del mondo”, ha detto. “Quindi, quando abbiamo aggiunto la parola ‘medium’ al nome, ci ha dato più spazio per giocare e rendere le cose più interessanti”.

Stilisticamente, il cibo di Fenice è un po’ più urbano di quello di montagna, Wards serve al Silver Star, ha detto Lisa.

“Qui volevamo creare uno stile più leggero e moderno e concentrarci principalmente su piatti piccoli, che sono piatti condivisibili”, ha detto.

Fenice offre una vasta gamma di insalate e zuppe, e articoli che includono olive arrostite, burrate e uva alla griglia.

Altri piatti includono la polenta con funghi balsamici arrostiti e aglio arrosto con hummus di fagioli bianchi e le patatas bravas, patate dorate dello Yukon fritte in aioli di limone e paprika.

Le offerte di pasta fatta in casa includono paronara confit d’anatra, panetteria ai funghi, bianca alla bolognese e bucatini pulpita, e la pizza comprende salumi, salsiccia italiana, pizza, carciofi arrostiti e aglio e vonglo, che combina ostriche fresche in guscio con aglio, pecorino, timo e olio d’oliva .

Il menu include anche antipasti più grandi come New York Steak au poivre, cioppino di pesce, pollo marocchino, osso bucco, stinco di maiale Niman Ranch con vino rosso e polenta brasata al pomodoro.

“Abbiamo una lunga lista di altre cose che vogliamo offrire, ma mettiamo comunque tutti a proprio agio in cucina”, ha detto Jeff. “Il nostro piano è mantenere l’elenco conciso, ma ruotare le cose per vedere a cosa risponde la gente”.

Una delle piccole proposte di Fenice è l’uva alla griglia e la burrata.
Per gentile concessione di Lisa Ward

Poiché Fenice è un ristorante a servizio completo, è autorizzato a vendere cocktail con cibo, ma poiché il liquore è conservato a meno di 10 piedi dai tavoli da pranzo, secondo Jeff, la legge statale non consentirà a nessuno di età inferiore ai 21 anni di entrare.

“Il fatto che questo sia uno spazio così piccolo e compatto non ci ha disturbato”, ha detto. “Ma questo significa che non possiamo servire il palazzo.”

Le persone stanno ancora rispondendo a ciò che Wards ha da offrire.

“Abbiamo già il mio sistema”, ha detto Lisa. “Le persone che vivono nei viali e nei grattacieli che sono raggiungibili a piedi vengono un paio di volte alla settimana.”

Questi collegamenti significano molto per le ali.

“È il collegamento diretto a ciò che facciamo al Silver Star Cafe di Park City”, ha detto Jeff. “Ci consideriamo un ristorante di quartiere e abbiamo rapporti di lunga data con la comunità locale, e vorremmo replicarlo qui in un modo nuovo”.

READ  Le celebrità hanno invitato il G7 a condividere i vaccini con i paesi poveri, notizie di intrattenimento