Agosto 15, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

I primi casi di omicron sono a Chandigarh, Andhra, e il terzo è a Kataka; Il conteggio dell’India è 36

Chandigarh ha riportato il suo primo caso di Omicron dopo che i campioni di tampone di un passeggero italiano di 20 anni che era stato completamente vaccinato, risultato positivo al COVID-19 il 1 dicembre, hanno rivelato una nuova variante del nuovo coronavirus.

All’inizio di oggi, l’Andhra Pradesh ha rilevato il suo primo caso di Omicron e il Karnataka ha rilevato il suo primo caso della nuova variante COVID-19. Questo porta il numero di casi di Omicron in India a 36.

“Un uomo di 20 anni, residente in Italia, era arrivato in India il 22 novembre. Era venuto a trovare i suoi parenti a Chandigarh. Era stato in quarantena domiciliare ed era risultato positivo al COVID-19 il 1 dicembre. Come secondo il protocollo, è stato successivamente messo in quarantena istituzionale. Il suo campione positivo al COVID-19 per il sequenziamento completo del genoma è stato inviato all’NCDC, New Delhi, ha affermato in una nota il dipartimento della salute di Chandigarh.

Il Ministero della Salute ha affermato che sette membri della famiglia ad alto rischio sono stati messi in quarantena e testati per COVID-19 con il metodo RTPCR, aggiungendo che tutti sono stati testati come negativi.

Il viaggiatore è stato asintomatico per tutto il tempo. È stato completamente vaccinato con il vaccino Pfizer in Italia.

Il 20enne è stato messo in quarantena per 11 giorni. Il suo rapporto completo sul sequenziamento genetico è stato ricevuto nella tarda notte dell’11 dicembre ed è risultato positivo per la variante Omicron.

Il Dipartimento della Salute ha informato che l’uomo è stato nuovamente testato per COVID-19 oggi da RT-PCR e che il rapporto è in sospeso.

READ  Esortare le persone a evitare di viaggiare fuori dall'Arabia Saudita a causa dell'omicron

Il ministero della Salute ha dichiarato: “Se l’esito sarà negativo, sarà sottoposto a quarantena domiciliare per sette giorni, e se positivo, la quarantena istituzionale continuerà fino a quando non sarà negativo. Anche i suoi sette contatti ad alto rischio sono stati nuovamente testati oggi come medico legale”. misure precauzionarie.”

Il Ministero della Salute di Chandigarh ha lanciato un appello al pubblico affinché segua un comportamento appropriato per il COVID-19 e ha esortato coloro che hanno diritto al vaccino COVID-19 a vaccinarsi presto.

In Andhra Pradesh, un viaggiatore straniero di 34 anni proveniente dall’Irlanda è risultato positivo alla variante Omicron. È arrivato all’aeroporto di Mumbai e al test è risultato negativo al Covid-19.

Gli fu permesso di viaggiare e arrivò a Vishakhapatnam il 27 novembre. Al nuovo test a Vizianagaram, il rapporto RT-PCR è risultato positivo per COVID-19 e il test di sequenziamento del genoma lo ha trovato positivo per Omicron. Tuttavia, è risultato negativo al virus l’11 dicembre.

Nel frattempo, in Karnataka è stato rilevato il terzo caso di Omicron. Il ministro della Sanità del Karnataka, il dott. Sudhakar K, ha dichiarato oggi: “Un 34enne di ritorno dal Sudafrica è risultato positivo, è stato isolato ed è in cura in un ospedale governativo. Sono stati rintracciati cinque contatti primari e 15 contatti secondari e i loro campioni inviato per la prova.” .

Il 26 novembre, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha chiamato “Omicron” la nuova variante COVID-19 B.1.1.529, scoperta in Sudafrica.

(Il titolo e l’immagine di questo rapporto potrebbero essere stati riformulati solo dallo staff di Business Standard; il resto del contenuto viene generato automaticamente da un feed condiviso.)

READ  Mentre la Sardegna brucia, i vescovi affermano vicinanza e solidarietà

Caro lettore,

Business Standard ha sempre cercato di fornire le informazioni ei commenti più recenti sugli sviluppi che interessano all’utente e che hanno implicazioni politiche ed economiche più ampie per il paese e il mondo. Il tuo continuo incoraggiamento e feedback su come possiamo migliorare le nostre offerte ha reso la nostra determinazione e il nostro impegno per questi ideali ancora più forti. Anche durante questi tempi difficili causati dal Covid-19, continuiamo il nostro impegno a tenervi aggiornati con notizie affidabili, opinioni autorevoli e commenti approfonditi su questioni di attualità rilevanti.
Tuttavia, abbiamo una richiesta.

Mentre combattiamo l’impatto economico della pandemia, abbiamo ancora più bisogno del tuo supporto, così possiamo continuare a offrirti più contenuti di qualità. Il nostro modulo di iscrizione ha ricevuto una risposta incoraggiante da molti di voi che si sono iscritti ai nostri contenuti online. Un numero maggiore di iscrizioni ai nostri contenuti online può solo aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi di fornire contenuti migliori e più pertinenti. Crediamo in un giornalismo libero, equo e credibile. Il tuo supporto con più abbonamenti può aiutarci a praticare il giornalismo in cui ci impegniamo.

Supporta la stampa di qualità e Iscriviti a Standard aziendale.

editore digitale