Ottobre 18, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

I nuovi Studio Buds sono i migliori Beat per la maggior parte delle persone

Questa settimana abbiamo una vasta gamma di recensioni che coprono di tutto, dai laptop da gioco ai sintetizzatori unici. Innanzitutto, parliamo degli auricolari: Billy Steele ha trascorso un po’ di tempo con i nuovi Studio Buds di Beats e li ha trovati comodi, compatibili con Android e convenienti. Successivamente, Devindra Hardawar ha messo alla prova l’ASUS ROG Strix G15 Advantage, il ray tracing e tutto il resto, per vedere come una macchina con CPU e grafica AMD potrebbe resistere alla concorrenza. Nathan Ingraham ha utilizzato un Acer Chromebook Spin 713 per vedere se il suo display 3:2 a 360 gradi poteva vincere, e Terrence O’Brien ha intrapreso un’esplorazione del synth Make Noise Strega unica nel suo genere e ha trascorso alcune mani- nel tempo previsto Con la tanto attesa manopola di alimentazione Elektron.

Beats Buds Studio

Sebbene il nuovo Studio Buds di Beats Ha un nuovo design, cancellazione attiva del rumore (ANC), supporto Android esteso e una solida qualità del suono. Ma Billy Steele afferma che uno dei punti salienti è il prezzo abbordabile di $ 150. Il nuovo design sembra un auricolare tradizionale in un alloggiamento impermeabile IPX4. Sebbene sia più comodo da indossare, il rivestimento liscio lo ha reso un po’ difficile da maneggiare. Gli utenti Android possono ora accedere per la prima volta a Fast Pair, oltre a Trova il mio dispositivo e ad alcune altre funzionalità nascoste in modo nativo in iOS.

A Billy è piaciuta la qualità del suono delle Studio Buds, trovandola in linea con il resto delle cuffie dell’azienda: ben sintonizzate con bassi potenti, linee di basso profonde, profondità e presenza di strumenti acustici. La cancellazione del rumore ha anche soppresso i suoni della lavastoviglie, dell’asciugatrice e del rumore bianco della macchina durante il test. Uno svantaggio di Studio Buds, tuttavia, è la qualità delle chiamate, che Bailey ha trovato un po’ scarsa. Un sacco di rumore di sottofondo ha prodotto la chiamata e non gli è piaciuta la mancanza di controlli del volume e personalizzazione dell’audio a bordo. Non c’è nemmeno la ricarica wireless. Ma Bailey afferma che, date le caratteristiche e il prezzo, non farai molti sacrifici con questo set di veri auricolari wireless.

READ  Il Galaxy SmartTag Plus di Samsung verrà rilasciato con UWB per il tracciamento di oggetti con AR il 16 aprile

Fai rumore Strega

Fai rumore Strega

Terrence O’Brien chiama Fai rumore Strega synth “Una strana bestia.” In effetti, l’insolita macchina presenta un set creativo di quadrati e cerchi dorati con titoli unici come “Attiva” e “Attivatore”. Tra questo e l’opuscolo che afferma che non è importante capire il dispositivo, alcune persone potrebbero essere spente nei loro tentativi di provarlo. Tuttavia, Terence afferma che alcuni scettici farebbero bene a restare con la “strana piccola scatola d’acciaio” perché è un’incredibile macchina drone, un ritardo Lo-fi e un moltiplicatore di velocità in grado di overclockare.

Strega prende il suo carattere da una combinazione di un filtro multi-mode e un delay lo-fi, e prende il suo cuore da un singolo oscillatore che gira quando giri la manopola “tones”. Terrence dice che una delle sue caratteristiche preferite è l’ingresso audio in modo che possa essere usato sia come effetto che come strumento. Oh, e le forme dorate in primo piano non sono solo decorative: sono pannelli touch che ti danno un modo tattile per manipolare i tuoi suoni. L’intera macchina è progettata per l’esplorazione senza concentrarsi sui dettagli tecnici. Mentre il prezzo di $ 599 è un po’ alto per il synth senza MIDI, tastiera o sequencer, Terrence dice senza esitazione che si sta divertendo e continua a trovare nuovi modi per suonarlo.

Il laptop ASUS ROG Strix G15 Advantage è un Console di gioco AMD

ASOS ROG Strix G15 Funzionalità

ASOS ROG Strix G15 Funzionalità

Devindra Hardawar inizialmente non era un fan di Funzionalità ASUS ROG Strix G15La vistosa macchina da gioco presenta un design brillante ma poco interessante con luci a LED prominenti e una custodia in plastica. Ma la combinazione di Radeon 6800M di AMD, CPU Ryzen 9 5900HX e prezzo di ingresso di $ 1,550 è stata abbastanza convincente. Nei benchmark, lo Strix G15 ha ottenuto un punteggio superiore allo Zephyrus G15 e ha raggiunto tra 85 fps e 105 fps senza ray tracing. durante il gioco nota e guarda, Capace di raggiungere tra 175 fps e 200 fps con grafica fino a un massimo di 1080p, Devindra ha affermato che la tecnologia AMD FreeSync mantiene i fotogrammi fluidi.

READ  Gundam Overwatch sarebbe un titolo più accurato, penso

Tuttavia, quando ho impostato il ray tracing su medio, il laptop ha eseguito la scansione di circa 45 fotogrammi al secondo. Inoltre, il veloce schermo a 300 Hz dello Strix G15 non è molto luminoso e non ha funzionato bene in ambienti esterni dove i colori sembravano opachi: è più adatto per i giochi in condizioni di scarsa illuminazione in una stanza buia. È anche cinque libbre più pesante della maggior parte dei laptop da 15 pollici concorrenti. Devindra dice che non è il computer che sta usando per guardare film o creare contenuti multimediali: è chiaramente una macchina da gioco e dovrebbe essere usata come tale. Sarebbe eccessivo per il lavoro di produzione generale, ma qualsiasi giocatore alla ricerca di un laptop sorprendentemente potente e conveniente sarà ben servito.

Acer Chromebook Spin 713

Acer Chromebook Spin 713

Nathan Ingraham, un fan residente del nostro Chromebook, è profondamente affezionato allo schermo 3:2, quindi era ansioso di recensire Acer Chromebook Spin 713. Con un design funzionale, lo Spin 713 ha una cerniera robusta e liscia a 360 gradi, ha uno spessore di due terzi di pollice e pesa poco più di 3 libbre. È molto più ingombrante rispetto ad altri Chromebook, ma offre molte porte (due USB-C Thunderbolt 4, una HDMI, un jack per cuffie, una porta USB-A, uno slot per schede microSD) e un touchscreen da 13,5 pollici. Ma Nathan dice che lo schermo è di gran lunga la sua caratteristica preferita del laptop. Lo schermo con una risoluzione di 2.256 x 1.504 è luminoso e nitido e l’aumento dello spazio verticale dello schermo ha reso più facili molte delle sue attività quotidiane.

Anche se Nathan ha affermato che la tastiera e il trackpad sono simili ad altri Chromebook Acer, è stato anche veloce nel sottolineare che la configurazione dello Spin 713 non sembrava premium o solida come altri modelli. Ciò non gli ha impedito di digitare in modo rapido e preciso o di ottenere prestazioni fluide e reattive dal trackpad. Tuttavia, la cerniera a 360 gradi ha un compromesso: la posizione degli altoparlanti, situati nella parte inferiore del laptop, per renderli più accessibili in modalità tablet. Inoltre, era arrabbiato con la qualità del suono e anche la durata della batteria non era eccezionale: è durata circa otto ore con una singola carica, due ore in meno rispetto alla stima di Asus.

READ  Svelata la BMW M4 Cabrio del 2021
Impugnatura elettrica elettronica

Impugnatura elettrica elettronica

Come fan del modello di groovebox di Elektron, Terrence O’Brien non vedeva l’ora di farlo Impugnatura elettrica elettronica Da quasi due anni e mezzo. Rilasciato a maggio, il Power Knob è un tubo che contiene batterie AA e si collega ai lati del dispositivo per fungere da alimentatore e maniglia portatile. Può anche piegarsi sotto il dispositivo per fungere da supporto, ma Terrence ha detto che lo lascia con un angolo poco profondo e i tentativi di regolarlo rendono la superficie meno stabile. La società afferma che la manopola di accensione dovrebbe durare dalle cinque alle sette ore, a seconda di fattori come la luminosità dello schermo LCD. Nel test di Terrence, è stato in grado di ottenere costantemente dalle quattro alle cinque ore con lo schermo LCD basso.

Nota anche che la manopola di alimentazione richiede un filo sciatto, che esce da un’estremità della manopola e si collega alla presa di corrente a cinque volt dell’apparecchio. Tra i lati positivi, un aggiornamento del firmware consente ai groovebox di visualizzare un piccolo indicatore del livello della batteria quando è collegato alla manopola di accensione. I dispositivi possono anche registrare che funzionano a batteria e aggiungeranno un passaggio di avvio per impedire l’avvio accidentale del dispositivo. Sebbene Power Handle sia una soluzione migliore di quella che aveva Terrence, si ritrova ancora a chiedersi perché ci sia voluto così tanto tempo e perché non fosse disponibile a breve un’opzione più conveniente.