Novembre 27, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

I Mysterines portano il loro rock nel Canada occidentale

Con un suono grunge, questo quartetto di Liverpool spacca.

Contenuto dell’articolo

Mystrine

Pubblicità 2

Contenuto dell’articolo

Quando: 20 novembre, 20:00

Contenuto dell’articolo

dove: WISE Hall, 1881 Adanac Street, Vancouver

Biglietti/informazioni: $ 20 dentro livenation.com

Per quanto riguarda i titoli delle canzoni, Life’s a Bitch (But I Like It So Much) è enorme. La canzone è anche una dichiarazione d’intenti per la vivace band di Liverpool The Mysterines.

READ  L'ultima impresa commerciale di Nick Saban è la concessionaria Ferrari di Nashville

Questo album apre la top 10 dei successi del quartetto, Reeling.

Pubblicato a marzo su Fiction Records, il set di 13 tracce cattura la cantautrice, cantante e chitarrista Leah Metcalfe, il bassista Callum Thompson, il bassista George Faviger e il batterista Paul Creeley in una furia furiosa.

Prodotto da Kathryn Marks, che ha gestito le versioni di Wolf Alice, Big Moon e PJ Harvey, gli ascoltatori paragoneranno il disco alle band di Seattle della metà degli anni ’90. Hole è un paragone ovvio poiché Metcalfe ha un comportamento alla Courtney Love nella sua interpretazione e il groove è musica alternativa vecchio stile.

Pubblicità 3

Contenuto dell’articolo

Ma sarebbe ingiusto limitarsi a questo. Per melodie tese e un rappresentante di concerti ad alta energia, questo gruppo si dimostra degno della sua reputazione come uno dei gruppi che hanno riportato Liverpool sulla mappa del rock ‘n’ roll.

Il gruppo ha descritto il proprio sound in Festa della rivolta Articolo intitolato “Come l’Alfa Romeo Disco Volante”. Uno dei modelli di auto sportive italiane più cool di sempre, la Disco Volante è stata definita l’abbinamento perfetto con l’autostrada della Costiera Amalfitana, quindi nessuno sa come si adatta agli accordi instabili di Dangerous o The Bad Thing.

Fafager e Creeley hanno parlato dal loro tour bus “dal bel mezzo del nulla con la vista di un gigantesco Wal-Mart e nient’altro:”

D: Con l’hype che si sta diffondendo in casa, come potrebbe irrompere in Nord America?

Pubblicità 4

Contenuto dell’articolo

Creley: E’ bello essere qui dato che abbiamo dovuto sederci al disco per così tanto tempo senza poter andare in tour. Siamo arrivati ​​a maggio e abbiamo registrato il tutto esaurito a Toronto. È stata senza dubbio una delle serate migliori di quel tour e… il pubblico canadese era probabilmente pronto ad affrontarci.

Faviger: Dal momento che ci sono così tante influenze americane nel sound della band, penso che questo abbia giocato a nostro favore.

D: Parliamo di queste influenze. Quanto è importante il suono di Seattle nel plasmare la tua voce?

Creley: Stavamo parlando del secondo album mentre stavamo facendo il primo e dove pensavamo che sarebbe andato dopo. Qualcosa che tutti conosciamo, il suono di Seattle non è stato sorprendente perché era enorme. Ma siamo sicuri di essere da qualche altra parte con il prossimo. È stato un po’ difficile scrivere durante il tour… Una volta che avremo finito questo tour e torneremo a Londra (Inghilterra), saremo completamente concentrati.

D: Dato che la tua visibilità è molto minore da questa parte dello stagno, trovi qualche canzone diversa associata a Crowd?

Faviger: In effetti, è abbastanza simile alle canzoni che abbiamo pubblicato come singoli — Hang Up, All These Things — che si collegano subito. Inoltre, Life’s a Bitch è sempre un piacere per la folla. Le persone potrebbero essere più sul lato pop, ma suoniamo l’intero album.

Pubblicità 5

Contenuto dell’articolo

D: Ti senti un portabandiera per l’ultima ondata di azione in arrivo dal Liverpool? È una città con una storia musicale di cui essere all’altezza, giusto?

Creley: C’è sempre qualcosa di buono a Liverpool, è una città creativa, laboriosa e appassionata. Ma va a cicli per quanto riguarda l’attenzione. Quando ho iniziato, non c’era niente o niente a cui aspirare. È bello vedere di nuovo i cortometraggi ad Ain Al Watan. Non aspettarti che inizieremo presto a suonare come i Beatles.

D: Vi conoscevate prima di incontrarvi?

Faviger: Suoniamo tutti in band da anni, ma avevo appena incontrato Paul un mese prima di andare in tour. Callum e io veniamo presentati da Lia. È tempo che quattro persone che la pensano allo stesso modo facciano musica insieme. Storia standard.

[email protected]

twitter.com/stuartderdeyn

    Pubblicità 1

Commenti

Postmedia si impegna a mantenere un forum di discussione attivo e civile e incoraggiare tutti i lettori a condividere le proprie opinioni sui nostri articoli. I commenti possono richiedere fino a un’ora per essere moderati prima che appaiano sul sito. Ti chiediamo di mantenere i tuoi commenti pertinenti e rispettosi. Abbiamo abilitato le notifiche e-mail: ora riceverai un’e-mail se ricevi una risposta al tuo commento, se c’è un aggiornamento a un thread di commenti che stai seguendo o se si tratta di un utente che stai seguendo. Abbiamo visitato Linee guida della comunità Per ulteriori informazioni e dettagli su come impostare un file E-mail Impostazioni.