Luglio 31, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

I ministri delle finanze si incontrano a Venezia per finalizzare l’accordo fiscale globale

“Penso che in primo luogo, questa sia una capitolazione economica con cui altre nazioni sono felici di tenere il passo, finché l’America si rende non competitiva”, ha detto Brady. E secondo, penso che ci siano molti interessi in competizione qui per essere in grado di fare un accordo che il Congresso approvi.

Altri stati devono anche determinare come trasformare i loro obblighi in diritto interno.

I meccanismi per cambiare il modo in cui vengono tassate le società più grandi e redditizie e le esenzioni per i servizi finanziari e le compagnie petrolifere e del gas saranno al centro delle discussioni. Si teme già che i tagli possano portare a nuove scappatoie fiscali.

La signora Yellen, che è al suo secondo viaggio internazionale come Segretario del Tesoro, avrà incontri bilaterali con molti dei suoi omologhi, inclusi funzionari dell’Arabia Saudita, del Giappone, della Turchia e dell’Argentina. La Cina, che ha aderito al quadro fiscale minimo globale, non dovrebbe inviare funzionari alla riunione dei ministri delle finanze e dei governatori delle banche centrali, quindi non ci saranno discussioni tra le due maggiori potenze economiche del mondo.

Il sig. St Amnes ha espresso ottimismo sul corso delle trattative fiscali, che riguardavano il rilancio dell’ultimo anno dell’amministrazione Trump, attribuendolo in gran parte al nuovo approccio diplomatico degli Stati Uniti.

“Ci sono volute le elezioni statunitensi e un po’ di lavoro presso l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico”, ha affermato.

Durante una tavola rotonda su tasse e cambiamento climatico, le controparti della signora Yellen hanno affermato di aver apprezzato lo spirito di cooperazione degli Stati Uniti.

Chrystia Freeland, vice primo ministro e ministro delle finanze del Canada, ha affermato che il ritorno degli Stati Uniti al tavolo di lavoro per combattere il cambiamento climatico è “benvenuto” e “trasformativo”. Il signor Le Maire ha ringraziato l’amministrazione Biden per aver aderito all’Accordo di Parigi.

READ  Highlights di Euro 2020: l'Italia batte 2-1 il Belgio e raggiunge le semifinali

“Gli Stati Uniti sono tornati”, ha detto.

Jim TankersleyContribuito alla segnalazione da Washington eLiz Assessore Contribuito alla segnalazione da Parigi.