Gennaio 27, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

I mercati europei puntano a un’apertura ottimista mentre continua lo slancio positivo – NBC New York

  • Le azioni europee dovrebbero aprire in rialzo martedì mentre lo slancio positivo per il nuovo anno continua nei mercati globali.
  • Secondo i dati di IG, il FTSE del Regno Unito dovrebbe aumentare di 18 punti a 7434, il DAX tedesco di 7 punti a 16.050, il CAC francese di 15 punti a 7224 e il FTSE MIB italiano di 126 punti a 27.690. .

LONDRA – Le azioni europee dovrebbero aprire in rialzo martedì, poiché lo slancio positivo del nuovo anno continua nei mercati globali.

Regno Unito Indice FTSE L’indice dovrebbe aprire 18 punti in più a 7434, tedesco Dax 7 punti in più sono stati visti a 16050, Francia CAC 40 Con un aumento di 15 punti a 7.244 e Italia FTSE MIB 126 punti in più a 27.690, secondo i dati di IG.

Le azioni europee hanno dato il via al 2022 in grande stile lunedì, con la maggior parte dei principali indici regionali in rialzo il primo giorno di negoziazione del nuovo anno.

C’è ancora molta incertezza intorno alla pandemia di Covid-19, con molti paesi in tutto il mondo che reimpongono restrizioni o chiusure per fermare la diffusione della variante altamente contagiosa dell’omicron. L’inflazione e la politica monetaria saranno temi chiave per il 2022, Gli investitori si aspettano che la Federal Reserve statunitense alzi i tassi di interesse il prossimo anno Per aiutare i consumatori ad aumentare i prezzi.

I futures sulle azioni statunitensi sono stati piatti nel trading notturno di lunedì Dopo che il Dow Jones Industrial Average e l’S&P 500 hanno raggiunto un nuovo record di chiusura il primo giorno di negoziazione del 2022.

allo stesso tempo, Martedì le azioni della regione Asia-Pacifico sono state contrastantiI dati hanno mostrato un’accelerazione dell’attività delle fabbriche cinesi a dicembre.

READ  La funivia italiana è caduta a terra, uccidendo almeno 13 persone

Gli investitori guardano i titoli fortemente indebitati Gruppo cinese Evergrande, che è aumentato brevemente di oltre il 6% dopo aver ripreso gli scambi dopo l’interruzione di lunedì prima di rinunciare ad alcuni di questi guadagni. Evergrande ha annunciato martedì di aver registrato vendite immobiliari per 443,02 miliardi di yuan (circa 67,67 miliardi di dollari) nel 2021, in calo di oltre il 30% rispetto alla cifra del 2020.

I dati rilasciati includono i dati preliminari sull’inflazione francese per dicembre, il tasso di disoccupazione tedesco per dicembre e gli ultimi dati portoghesi sulla fiducia dei consumatori.

Ti è piaciuto questo articolo?
Scelte di azioni esclusive, idee di investimento e trasmissione in diretta globale della CNBC
firma per CNBC PRO
Inizia ora la tua prova gratuita

– Maggie Fitzgerald ed Eustance Huang della CNBC hanno contribuito a questo rapporto di mercato.