Luglio 31, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

I giocatori della Nazionale Italiana cantano Spinazzola nel viaggio di ritorno dopo la vittoria | Gli sport

Una lacrima di Achille significa diversi mesi fuori.

Spinazzola, 28 anni, giocatore della Roma nel campionato italiano, ha evitato un’occasione nella ripresa a Romelu Lukaku sulla linea di porta 2-1. I suoi compagni lo abbracciarono e lo baciarono come se avesse segnato un goal.

Ma il suo gioco era finito dopo pochi minuti dopo aver tirato forte mentre inseguiva la palla. È stato portato fuori dal campo al 79′ con le mani sopra la faccia.

I primi pensieri dell’allenatore italiano Roberto Mancini dopo la partita sono stati per Spinazzola, il veloce terzino sinistro che ha segnato 33,8 km/h (21 mph) nella fase a gironi. Mancini ha detto che lui e il resto della squadra sono stati devastati dall’infortunio.

All’inizio del torneo, Spinazola ha assistito un gol nella vittoria per 3-0 dell’Italia contro la Turchia e un altro per aiutare la squadra a battere l’Austria per 2-1 negli ottavi di finale.

Spinazzola ha impiegato un po’ di tempo per diventare uno dei migliori giocatori d’Italia. Crescendo, il suo eroe brasiliano era Ronaldo e ha iniziato a giocare in avanti come il suo idolo. Aveva 16 anni quando l’allenatore delle giovanili del Siena suggerì che la sua migliore possibilità di qualificarsi fosse quella di terzino. Spinazzola non fu d’accordo, ma gradualmente tornò indietro.

Ha trascorso la sua carriera giovanile a Siena e poi alla Juventus. Non ha fatto il suo debutto in prima squadra per la Juventus fino a gennaio 2019 dopo periodi di prestito in sei diversi club.