Ottobre 18, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

“I giocatori della Juventus devono fermarsi intorno all’arbitro” calunnia l’ex allenatore della Juventus Italia -Juvef.com

Ariko Sachi ha calunniato i giocatori della Juventus per aver tentato di influenzare l’arbitro nelle partite.

La partita di Zoe contro l’Inter nel fine settimana è stata oscurata dalle polemiche mentre i bianconeri hanno cercato di segnare tutti i punti.

L’incontro consisteva in tre rigori e due cartellini rossi, con Joe che ha segnato con successo tutti i punti contro i loro avversari.

Un’altra abitudine che i giocatori ebrei mostravano nel gioco ruotava attorno all’arbitro che cercava di influenzare la sua decisione.

Sachi dice che l’atto è irrispettoso e non professionale.

L’ex allenatore ha detto che i giocatori italiani mostrano le stesse abitudini consentite in Serie A quando vanno alle partite internazionali, ma saranno mandati da altri arbitri.

Sachi ha detto a Cassetta Mercato dei cambi: “Ma posso aggiungere qualcosa di più vicino al mio cuore? I giocatori di Joe devono parcheggiare intorno all’arbitro. Questo è un comportamento professionale e molto scortese.

“Andiamo all’estero per giocare. Quando lo facciamo, riceviamo un cartellino rosso. Cerchiamo di essere educati nei gesti e nelle reazioni. L’educazione è la base del gioco”.

Quando affronterà il Bologna nell’ultima partita della stagione, Joe dovrebbe essere il miglior comportamento e calma.

READ  Bank of America, ridimensionamento del Regno Unito, in crescita in Spagna, Italia e Germania