Maggio 21, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

I futuri Google Nest Hub possono oscillare, rimbalzare ed esplodere per attirare la tua attenzione – Recensione Geek

Google Seed Studio, Ufficio progetti mappe

Siamo abituati ad alcune notifiche piuttosto fastidiose. Ma i nostri dispositivi probabilmente non hanno bisogno di suonare campanelli forti o lampeggiare piccole luci per attirare la nostra attenzione. In un nuovo esperimento, Google Seed Studio e Map Project Office Progettato diversi dispositivi Richiede sottilmente attenzione attraverso piccoli movimenti, suoni gentili e cambiamenti nell’ambiente.

Questo esperimento, chiamato “micro-beacon”, è un’interessante implementazione dell’app Google Informatica ambientale Concetto. L’azienda ritiene che la tecnologia non debba interferire: i dispositivi non dovrebbero essere al centro della tua attenzione e dovrebbero passare in secondo piano quando non sono in uso.

Un dispositivo in questo esperimento “respira” o “si allunga” per cambiare la sua tonalità e ti avvisa delicatamente di una notifica. Un altro, che penso sia il più interessante, soffia un lento flusso d’aria sulle piante d’appartamento per attirare la tua attenzione.

Ecco l’elenco completo dei dispositivi Little Signals:

  • aria: interagisce con l’ambiente circostante. Impulsi d’aria spostano gli oggetti vicini, come le foglie di una pianta, per attirare l’attenzione.
  • pulsante: Combina volume e suono per comunicare e fornire controllo. La parte superiore oscilla – a destra per di più, a sinistra per inferiore – e cresce man mano che ricevi le informazioni. Riproduce una melodia quando è piena.
  • un movimento: È caratterizzato da sette pioli che rappresentano graficamente le informazioni – come un calendario o un timer – attraverso la sua altezza e movimento. I cunei funzionano singolarmente o in gruppo e vengono pressati per un semplice inserimento.
  • Sulla stessa linea: genera suoni ambientali. Gli aggettivi melodici trasmettono qualità dell’informazione, come la sua importanza, urgenza o tono. Un’onda sul corpo, o semplicemente sul suo cuore, attutisce la sua voce.
  • Ombra: comunica attraverso i movimenti delle ombre proiettate. Lo stato dell’oggetto, come respirare dolcemente durante l’attività o la tensione, appare in risposta alla presenza.
  • maniglia: utilizza le skin per creare suoni che fungono da notifiche. Un clic più forte significa notizie più urgenti.
READ  Le applicazioni di videoconferenza possono accedere a microfoni silenziosi - Sicurezza - Software

Google non ha spiegato come utilizzerà questa tecnologia, se presente. Ma il concetto di elaborazione ambientale sembra adattarsi ai prodotti per la casa intelligente, come Nest Hub. Inoltre, Google ha incluso alcuni casi d’uso liberi per Little Signals video rivelazione—Una macchina viene posizionata nell’armadietto dei medicinali e si fa clic sui flaconi delle pillole, ad esempio..

Se hai esperienza con l’elettronica, puoi creare i tuoi piccoli segnali usando Arduino. Codice progetto disponibile su google.

fonte: Il Google attraverso Insalata Android