Agosto 6, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

I fan del Regno Unito nel Regno Unito non potranno recarsi a Roma per i quarti di finale degli Europei a causa delle regole del governo Inghilterra

Gli stranieri inglesi saranno invitati a vincere sabato la squadra di Gareth Southgate nei quarti di finale di Euro 2020 contro l’Ucraina a seguito del divieto delle restrizioni governative sui tifosi nazionali che si recano a Roma.

La Football Association ha confermato che i tifosi dell’Inghilterra non venderanno i biglietti al Travel Club, il braccio ufficiale del supporto a distanza della Gran Bretagna, dopo che il governo italiano ha chiesto che tutti i cittadini britannici vengano nel Paese e siano isolati per cinque giorni.

I biglietti saranno invece disponibili tramite l’Ambasciata del Regno Unito a Roma, con preferenza data ai tifosi inglesi residenti nel Paese.

La partita di sabato sera, che segue la storica sconfitta dell’Inghilterra contro l’Inghilterra agli ottavi, si giocherà davanti a un pubblico molto ridotto allo Stadio Olimpico di Roma. La capacità totale raggiungerà solo 18.000, con la FA in grado di offrire circa il 12,5% del totale o 2.000 biglietti.

Con circa 30.000 cittadini britannici che vivono in Italia, ora ci sarà l’urgenza di accaparrarsi un posto prezioso. Non è stato ancora stabilito alcun meccanismo per l’assegnazione dei posti e il collegamento telefonico dell’ambasciata è sotto assedio.

Il personale dell’ambasciata ha tuttavia una precedente esperienza nelle competizioni, che ha aiutato i fan gallesi a confrontarsi con l’Italia alle Olimpiadi nella fase a gironi. Il lavoro svolto dal personale dell’ambasciata è stato apprezzato dai sostenitori.

Le attuali regole di isolamento per i cittadini britannici che entrano in Italia dureranno fino alla fine di luglio. I passeggeri che sono stati nel Regno Unito nei 14 giorni precedenti dovrebbero essere autoisolati per cinque giorni e quindi essere risultati negativi per il rilascio della malattia.

READ  L'Italia ha una nuova compagnia aerea: Ego Airways gestisce il velivolo Maiden

In una dichiarazione ai membri dell’ESTC martedì sera, la FA ha dichiarato: “Sfortunatamente, date le restrizioni di viaggio in entrambi i paesi, la FA non venderà alcun biglietto tramite ESTC per questo adattamento, e l’Ambasciata britannica a Ufa e l’Italia effettueranno il biglietto. vendita il più semplice possibile per gli inglesi residenti in Italia. “