Ottobre 21, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

“Ho fatto quello che dovevo fare… mi sembrava che venisse da dietro!” racconta il giovane spalleggiato coinvolto nella “Grande Rissa” di Felipe Toledo a Lower Trestles che lo ha scoperto: “Ho fatto quello che dovevo fare!”

La leggenda sta crescendo.

circa due settimane fa, Ora, una storia come nessun’altra ha sconvolto completamente la comunità del surf. Persone, grandi e piccini, ricordano esattamente dove si trovavano quando hanno sentito per la prima volta che Phillip Toledo, terzo nella classifica del World Surfing Championship Tour, è stato coinvolto in una “grande rissa” sul ciottolo inferiore.

Secondo un testimone oculare nelle vicinanze, la gente del posto a San Clemente ha “inviato” il famosissimo pilota brasiliano.

“Molti testimoni! Toledo si avventa su tutti…la gente del posto si incazza…” High. Il giovane surfista sa che lo farà perché è cresciuto nelle Lowers quindi prende anche lui una serie positiva. Mentre Toledo cerca di superarlo, il giovane surfista afferra e afferra la sua tuta Filipe… e rimane per tutto il viaggio. Alla fine, c’è stata una grande rissa. Per lo più verbale: il ragazzino è avventato, spingendo Toledo a bestemmiare dopo aver chiesto: “Chi pensi di esserlo?” …il nuovo locale? Le tensioni erano così forti nel climax che Toledo ha deciso di pagaiare e tornare a casa”.

Troppo severo.

La storia è stata pubblicata E ho ricevuto la mano destra per strofinarlo e puntare il dito. Il padre di Toledo Ricardo è venuto a spasso per difendere il suo talentuoso figlio In una grande escalation, dichiarando la spiaggiaSull’account Instagram a volte controverso, “È ammirevole quante sciocchezze parli per guadagnare Mi piace e trasmettere gli articoli ridicoli che pubblichi. Questa è una bugia enorme, non è mai successo e la cosa peggiore che i media possono fare è diffondere bugie sui loro pagine… e voi siete gli esperti di Ecco, congratulazioni! Ecco perché avete bandito me e tutti quelli che mi circondano qui. Povero articolo, povera anima…”

READ  Canon ha annunciato la fotocamera mirrorless EOS R3 pro in fase di sviluppo

Tuttavia, non era una grande bugia. la spiaggia È, infatti, in gran parte oscurato, ma la storia era reale ma in una svolta completamente inaspettata Onde brasiliane raccolte sul sito web anti-depressione Dichiarazione di parzialità contro il Brasile.

Un “dirigente di alto rango nel settore del surf” ha confermato la validità del caso, aggiungendo, “Non è stato un grosso problema. Succede ogni giorno lì. “

Nuovi pilastri del gasdotto.

Terreno di prova reinventato.

Tensioni alle stelle.

Gli investigatori del surf si sono chiesti chi fosse questo “piccolo ragazzo sostenuto da ragazzi sexy”, chiedendosi attraverso Il grande successo del World Surf League Finals Day Da quegli stessi ciottoli, si chiese se si stesse nascondendo in un cespuglio di salvia vicino ai binari del treno, e colpì un pugno sferico in un palmo aperto mentre fissava la strada di Toledo, e infine, scoperto da qualcuno in un luogo sconosciuto, curiosando la citazione: “Ho fatto quello che dovevo Fatto… l’ho sentito provenire da dietro”.

Dove c’è una volontà, c’è un modo, ma la storia finisce qui o ce ne saranno altre man mano che si svolge?

Penso che tu conosca la risposta.