Gennaio 27, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Health Canada consente l’uso di stupefacenti nei trattamenti

Senza clamore, Ottawa ha modificato di conseguenza i regolamenti sugli alimenti e i farmaci. (Una nuova finestra) 5 gennaio.

Così Health Canada riconosce i benefici terapeutici di questi farmaci nel trattamento di ansia, depressione, disturbo ossessivo-compulsivo e consumo problematico di sostanze psicoattive.

La Fondazione federale afferma, tuttavia, che tutto questo materiale rimane illegale al di fuori del Programma di accesso speciale (Una nuova finestra) (non) da Health Canada.

SAP è inteso come un mezzo per fornire un accesso potenzialmente di emergenza a medicinali che non sono commercializzati in Canada a pazienti con condizioni gravi o pericolose per la vita, quando i trattamenti convenzionali hanno fallito, sono inappropriati o non disponibili., come dici.

Questo annuncio ha annullato una decisione del governo conservatore di Stephen Harper, che nel 2013 ha modificato il sistema SAP per impedire l’accesso a droghe illecite, come i narcotici.

Salto quantico

Secondo Joe Flanders, psicologo e direttore della Mindspace Clinic, che offre già psicoterapie assistite da ketamina, questo annuncio del governo non è altro che un cambio di paradigma. Questo è stato in attesa del via libera per incorporare formalmente la psilocibina e l’MDMA come parte del trattamento per la depressione, il disturbo da stress post-traumatico e l’ansia.

È il riconoscimento ufficiale di un approccio più umanistico e neuroscientifico, dice. Questa è una delle prime opportunità per medici di famiglia, psichiatri e psicologi di lavorare con questi materiali. In precedenza, la classificazione di questi farmaci da parte di Health Canada era molto aggressiva. Sono strumenti molto potenti di cui abbiamo bisogno, soprattutto in un periodo come quello che stiamo attraversando.

Flanders ritiene che questo renda il Canada un leader nella ricerca sui benefici medicinali dei farmaci. Inoltre, dal 2020, Numinus Wellness (che ha acquisito Mindspace Clinic nello stesso anno), società britannica-colombiana quotata, è autorizzata a produrre psilocibina dai funghi, che viene utilizzata durante il trattamento con l’aiuto di stupefacenti.

READ  Quando il tempio della conoscenza lascia il posto alle tenebre

Lo psicologo si augura che questo emendamento al regolamento rappresenti un primo passo verso un uso più ampio di questi farmaci.

Sfortunatamente, per ora, sono ammessi solo nei casi più gravi, osserva Joe Flanders. Speriamo che cambierà. Il governo ha la possibilità di lasciare questo materialeMetropolitana o organizzarli per un accesso più sicuro, Egli ha detto.

uso ricreativo

Negli Stati Uniti, la Multidisciplinary Association for Psychedelic Studies (MAPS) sostiene l’uso di questi farmaci nella terapia adiuvante dal 1986.

Vede anche questo uso medicinale come un primo passo verso una rigida legalizzazione ricreativa. La cannabis ha intrapreso questa strada in Canada. E nelle recenti elezioni americane, l’Oregon è diventato il primo stato americano a legalizzare la droga psilocibina.

Joe Flanders dice che le persone usano comunque queste droghe. Mentre l’MDMA è difficile da acquistare e consumare in un ambiente sicuro, i funghi magici sono oggi onnipresenti su Internet. Non mi sorprende che ci sia un’altra strada verso la legalizzazione, indipendente dal processo farmaceutico.