Maggio 25, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Grecia: Continuano le ricerche per 12 persone disperse nell’incendio del traghetto

CORFU, Grecia (AP) – Le squadre di soccorso in Grecia sabato hanno cercato 12 persone ritenute disperse dal traghetto che ha preso fuoco nel Mar Ionio diretto in Italia e gli incendi sono continuati per il secondo giorno.

Dopo aver lavorato tutta la notte per spegnere le fiamme, le navi dei vigili del fuoco hanno circondato l’Euroferi Olympia, che trasportava più di 290 passeggeri e membri dell’equipaggio quando l’incendio è scoppiato a bordo venerdì.

La guardia costiera greca e altri equipaggi delle barche hanno evacuato circa 280 persone nell’isola greca di Corfù. Le autorità hanno aumentato il numero considerato disperso da 11 a 12 dopo aver scoperto che qualcuno del traghetto non era elencato nella lista dei passeggeri.

“Un ingente sforzo antincendio e di salvataggio è ancora in corso, così come la ricerca delle 12 persone scomparse, tra cui tre greci e il nostro pensiero è rivolto a tutte le loro famiglie”, ha detto alla televisione privata Sky il ministro dello shipping Giannis Plakiotakis.

Si ritiene che la maggior parte degli altri passeggeri scomparsi provenga dalla Bulgaria. I funzionari hanno affermato che le persone salvate includevano cittadini di Albania, Turchia, Bulgaria, Romania, Grecia, Italia e Lituania.

L’incendio è scoppiato tre ore dopo che il traghetto aveva lasciato il porto di Igoumenitsa, nel nord-ovest della Grecia, diretto al porto italiano di Brindisi. La nave trasportava 153 camion e 32 auto.

La causa dell’incendio non era chiara. L’operatore italiano del traghetto ha detto che l’incendio è scoppiato dove si erano fermate le auto.