Maggio 19, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Grande leak su DJI Mini 3: foto e video svelano nuove specifiche e caratteristiche

settimane dopo PerditeE il VociE il speculazione Che non è sfuggito molto, il treno hype DJI Mini 3 ha finalmente guadagnato slancio con nuove immagini e video del tanto atteso drone che appaiono online oggi. È interessante notare che il drone mostrato nel video sembra essere stato attivato il 4 marzo 2022, il che significa che DJI ha ufficialmente testato il prodotto per almeno un mese e una data di rilascio potrebbe essere imminente.

Account Twitter Incorpora il tweet Un video pubblicato oggi mostra un drone DJI con il marchio “Mini 3 Pro” ben visibile sul braccio anteriore. Il leaker ha anche condiviso diverse foto del drone e della sua batteria, che pesano meno di 250 grammi, dando alcune idee sul drone DJI più atteso fino ad oggi.

Ecco cosa sappiamo finora…

DJI Mini 3 peserà meno di 250 grammi (0,55 libbre)

Il poster alla base del Mini 3 nel video conferma che il drone sarà estremamente leggero, pesando poco meno di 250 grammi. E questa è un’ottima notizia perché in molti paesi i droni di peso inferiore a 250 grammi sono soggetti a requisiti legislativi minimi. Negli Stati Uniti, ad esempio, i droni ricreativi che pesano 0,55 libbre o meno non devono essere registrati presso la Federal Aviation Administration.

Prestazioni della fotocamera e stabilizzazione video migliorate

Ci aspettavamo che DJI alzasse la posta dando al Mini 3 una fotocamera migliore, soprattutto vista la concorrenza da cui questo drone avrebbe avuto Nuova serie Autel Nano. I video e le foto trapelati ora sembrano indicare che almeno la versione “Pro” di fascia alta del Mini 3 avrà un sensore migliorato con un’apertura massima di f/1.7, consentendo alla fotocamera di accettare più luce e, a sua volta, facilitando migliori prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione.

In linea con ciò che gli utenti di droni professionisti potrebbero aspettarsi, il Mini 3 Pro sarà dotato anche di un asse meccanico a 3 assi per una migliore stabilizzazione video. Tuttavia, il perno mostrato nel video trapelato è attaccato solo su un lato, e questo è probabilmente perché supporta anche le riprese verticali.

Sensori per evitare gli ostacoli

Forse la nuova aggiunta più grande e significativa alla serie di droni leggeri di DJI si presenta sotto forma di due sensori rivolti in avanti che aiutano a evitare gli ostacoli. Il video trapelato del drone mostra anche due sensori inferiori, anch’essi attrezzati per impedire al drone di colpire oggetti.

Tempo di volo migliore

Il prossimo DJI Mini 3 potrebbe anche permetterti di rimanere in aria più a lungo con la sua batteria migliorata da 2453 mAh. Mentre la batteria da 2.250 mAh del Mini 2 offre un tempo di volo massimo di 31 minuti, va anche evidenziato che il drone pesa 242 grammi – 7 grammi in meno rispetto alla versione Pro del Mini 3. Quindi, dovremo sapere cosa se che influisca sulle prestazioni finali della batteria. Il lato positivo è che le braccia del Mini 3 condividono lo stesso design aerodinamico del nuovo Mavic 3, e questo migliorerà sicuramente le prestazioni del nuovo drone.

Data di rilascio di DJI Mini 3

Precedenti perdite indicavano che DJI lancerà il suo nuovo drone da 250 grammi nell’aprile 2022. Dato che i test del prodotto sono in pieno svolgimento al momento, un annuncio ufficiale potrebbe essere fatto nelle prossime settimane. Nel frattempo, terremo d’occhio ulteriori perdite e dettagli come le dimensioni del sensore della fotocamera del mini 3 e le funzionalità del software.

Per saperne di più: Elenco delle specifiche di DJI Mini 3


Iscriviti a DroneDJ su YouTube per video esclusivi

READ  Agenti di polizia di Los Angeles licenziati per caccia ai Pokémon, ignorare furto con scasso e negare appello