Agosto 1, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Goodyear fornirà pneumatici per biciclette a Qhubeka ASSOS per il team corse World Tour

JOHANNESBURG, SUDAFRICA – Goodyear ha firmato un accordo pluriennale per fornire una squadra di ciclismo professionistica sudafricana che gareggerà nel Professional Cycling World Tour, il più alto livello di ciclismo su strada maschile al mondo.

Essere d’accordo con Comunicazione di squadraASSOS è in vigore dall’inizio del programma di ciclismo professionistico 2021, iniziato il 3 febbraio.

Gli pneumatici per biciclette Goodyear sono distribuiti in base a un contratto di licenza con Mobilità della gomma LLC di Carson, California.

Questa è la prima stagione di Goodyear al Campionato mondiale di ciclismo professionistico. L’azienda fornirà pneumatici della sua gamma ad alte prestazioni – che include Eagle F1, Eagle F1 SuperSport e Vector 4Seasons – per la maggior parte degli eventi, comprese le gare su strada e le prove a tempo.

“Siamo davvero entusiasti di avere un partner commerciale globale così affermato con il nostro team”, ha affermato Douglas Ryder, Team Qhubeka ASSOS Manager.

“Goodyear trasporta persone in sicurezza da oltre 100 anni. Coerenza, sicurezza, fiducia e prestazioni elevate sono cose davvero importanti per loro – come lo sono per noi – e nei test che facciamo e facciamo insieme, siamo molto soddisfatti dei risultati “, ha detto il signor Ryder. “Non vediamo l’ora di sfidarci a vicenda e correre ai più alti livelli del ciclismo nel mondo”.

Goodyear fornisce anche pneumatici da corsa per la squadra ciclistica ASSOS di Qhubeka. L’azienda lavorerà anche con i piloti del team, i direttori sportivi, i meccanici e altri dipendenti nel perseguimento dello sviluppo degli pneumatici per biciclette tecnologicamente più avanzati in questo sport.

Questa stagione è la prima per il team con il nome Team Qhubeka ASSOS. In precedenza ha gareggiato come NTT Pro Cycling (2020) e Dimension Data per Qhubeka (2016-2019).

READ  I paesi dell'Unione Europea concordano dodici piani di ripresa epidemica