Maggio 22, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Gli Stati Uniti, il Regno Unito, il Giappone e altri paesi interessati parteciperanno al Summit del Bengala Biz: Governo

Giovedì il governo statale ha affermato che diplomatici di paesi come Stati Uniti, Regno Unito, Giappone e Italia hanno espresso il loro interesse a partecipare alla sesta edizione del Bengal Global Business Summit (BGBS) in programma dal 20 al 21 aprile.

Ambasciatori di Argentina, Consoli Generali di Stati Uniti, Regno Unito, Giappone, Italia, Australia, Bhutan, Nepal e Thailandia nel Bengala Occidentale e Consoli Onorari di diversi altri paesi hanno partecipato a un incontro interattivo presso la Segreteria di Stato presieduto dal Segretario principale HK Dwivedi durante il giorno.



“Gli ambasciatori che hanno aderito alla riunione hanno mostrato grande interesse a partecipare a BGBS 2022 e hanno anche indicato di aderire come paesi partner di BGBS 2022”, ha affermato il governo in una nota.

Al corso hanno partecipato anche diplomatici provenienti da Italia, Paesi Bassi, Paraguay, Kenya, Bosnia ed Erzegovina, Malesia, Marocco e Slovenia.

I settori di interesse includono le infrastrutture, il settore dei servizi tra cui istruzione, salute, turismo, industrie comprese le micro, piccole e medie imprese, il settore agricolo e affine, il commercio internazionale, la tecnologia dell’informazione, la tecnologia dell’informazione, l’estrazione mineraria, il petrolio e il gas, afferma la dichiarazione.

Il consigliere senior del primo ministro ed ex ministro delle finanze, il dottor Amit Mitra, era quasi presente all’incontro interattivo, organizzato da West Bengal Industrial Development Corporation Limited (WBIDC) e FICCI.

All’incontro ha partecipato anche il presidente del WBIDC Rajiva Sinha.

(Il titolo e l’immagine di questo rapporto potrebbero essere stati riformulati solo dallo staff di Business Standard; il resto del contenuto viene generato automaticamente da un feed condiviso.)

READ  I paesi dell'euro iniziano a contrattare sulle regole fiscali

Caro lettore,

Business Standard si è sempre impegnata a fornire le informazioni e i commenti più recenti sugli sviluppi importanti per te e che hanno implicazioni politiche ed economiche più ampie per il paese e il mondo. Il tuo continuo incoraggiamento e feedback su come possiamo migliorare le nostre offerte ha reso la nostra determinazione e il nostro impegno per questi ideali ancora più forti. Anche durante questi tempi difficili causati da Covid-19, continuiamo il nostro impegno per tenervi aggiornati con notizie affidabili, opinioni autorevoli e commenti perspicaci su questioni di attualità rilevanti.
Tuttavia, abbiamo una richiesta.

Mentre combattiamo l’impatto economico della pandemia, abbiamo ancora più bisogno del tuo supporto, in modo da poter continuare a offrirti contenuti di qualità più elevati. Il nostro modulo di iscrizione ha ricevuto una risposta incoraggiante da molti di voi, che si sono iscritti ai nostri contenuti online. Un’ulteriore iscrizione ai nostri contenuti online può solo aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi di fornire contenuti migliori e più pertinenti. Crediamo in un giornalismo libero, giusto e credibile. Il tuo supporto con più abbonamenti può aiutarci a praticare il giornalismo in cui ci impegniamo.

Supporta la stampa di qualità e Iscriviti a Business Standard.

editore digitale