Gennaio 25, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Gli Stati Uniti annunciano il boicottaggio diplomatico delle Olimpiadi invernali di Pechino

Il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki ha annunciato che l’amministrazione Biden non invierà alcun rappresentante diplomatico degli Stati Uniti alle Olimpiadi invernali del 2022 a Pechino come dichiarazione contro le violazioni dei diritti umani della Cina nello Xinjiang.

La signora Psaki ha affermato che l’amministrazione sta inviando un “messaggio chiaro” che le violazioni dei diritti umani in Cina significano che non possono esserci “affari come al solito”.

“L’amministrazione Biden non invierà alcuna rappresentanza diplomatica o ufficiale alle Olimpiadi invernali e alle Paralimpiadi di Pechino 2022, dato il genocidio in corso da parte della Repubblica popolare cinese e i crimini contro l’umanità nello Xinjiang”, ha detto Psaki in una conferenza stampa lunedì (ora degli Stati Uniti) . .

Il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki ha annunciato un boicottaggio diplomatico delle Olimpiadi invernali di Pechino. (AFP)

La signora Psaki ha aggiunto che il Team USA aveva il “pieno supporto” del management, ma che il management non avrebbe “contribuito alla fanfara del gioco”.

“La rappresentanza diplomatica o ufficiale degli Stati Uniti si occuperà di questi giochi come al solito di fronte alle terribili violazioni dei diritti umani della Repubblica popolare cinese nello Xinjiang, e semplicemente non possiamo farlo”, ha affermato la signora Psaki.

La signora Psaki ha affermato che il boicottaggio diplomatico dei Giochi non significa “la fine delle preoccupazioni che solleveremo sulle violazioni dei diritti umani”.

Alla domanda se gli Stati Uniti stessero cercando di persuadere altri alleati a unirsi agli Stati Uniti nel boicottaggio diplomatico, Psaki ha affermato che la Casa Bianca ha informato gli alleati della decisione degli Stati Uniti e “chiaramente lasceremo che prendano le proprie decisioni”.

Psaki ha anche affermato che la Casa Bianca non ha ritenuto che fosse il “passo giusto” o giusto, punire gli atleti americani boicottando completamente le Olimpiadi da parte degli Stati Uniti.

Questa è una storia in evoluzione… altro a venire.

READ  Il Consiglio nazionale dei ministri decide sulle vaccinazioni obbligatorie per gli operatori sanitari