Luglio 5, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Gli iPhone ora possono controllare le TV Android! Allora come lo fai

Gli iPhone ora ottengono l’app Google TV che consente agli utenti di controllare i dispositivi Android TV e Google TV. Ecco tutti i dettagli.

Gli iPhone ora possono controllare Android TV e Google TV! Sì, avete letto bene. Per anni le TV Android potevano essere controllate solo tramite uno smartphone Android tramite un’app dedicata, mentre quelle con un iPhone non sono state così fortunate. Google ha ora affrontato il problema portando la nuova app Google TV su iOS. Google TV è quello che potrebbe essere il futuro dei dispositivi Android TV, soprattutto con un design dell’interfaccia raffinato e una migliore aggregazione dei contenuti. L’app è stata su dispositivi Android per un po’ di tempo ormai e ora è arrivata su iOS.

L’app Google TV raccoglie fondamentalmente consigli sui contenuti da diversi servizi di streaming e ti consente di creare un elenco di visualizzazione globale dei tuoi programmi o film preferiti. È fondamentalmente un’estensione dell’interfaccia di Google TV che è disponibile principalmente in alcune versioni recenti Sony TV Bravia. L’app sostituirà l’app Google Play Movies e TV nell’App Store e dovrebbe quindi essere disponibile come aggiornamento automatico per le app installate.

Leggi anche: Hai un iPhone 13? Dai un’occhiata a questi 5 suggerimenti per iPhone per scattare foto straordinarie con il tuo iPhone

L’app Google TV su iPhone funziona come telecomando della TV

Soprattutto, Google TV ti consentirà di controllare la tua Android TV e Google TV con il tuo iPhone. Tutto quello che devi fare è accedere allo stesso account della tua Android TV e fare clic sull’icona del telecomando. Una volta fatto, l’app aprirà l’interfaccia del telecomando e potrai quindi controllare la TV dal tuo iPhone.

READ  Aspetta: l'app che ti consente di eseguire Windows 3.1 sul tuo iPad è stata rimossa

Oltre alle funzioni del telecomando, il file Il Google L’app TV consente inoltre di valutare i contenuti visualizzati in precedenza per migliorare i consigli futuri. L’app conterrà anche la tua libreria di Google Rentals and Purchases. Tutto questo è accessibile dalla scheda “Le tue cose”. Google afferma che la scheda “In primo piano” ti tiene “aggiornato con un feed giornaliero personalizzato di notizie, recensioni e altro sull’intrattenimento che ami”.

L’integrazione dell’ecosistema Apple-Google è minima, ma ci sono rari casi in cui lo fa. L’anno scorso, abbiamo visto mela L’app TV è disponibile sulla piattaforma Android TV tramite Google Play Store. L’app Apple TV inizialmente era limitata anche ai dispositivi iOS e Apple SAMSUNG E il LG Smart TV. Apple in seguito si è espansa ad Android TV per aumentare la sua portata.