Agosto 1, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Gli imprenditori adolescenti hanno lanciato per la prima volta la collezione Katari-Italian Abaya

Gli imprenditori adolescenti hanno lanciato per la prima volta la collezione Katari-Italian Abaya

07 febbraio 2021 – 8:27

L’ambasciatore italiano in Qatar, Alessandro Brunas (a destra), ha recentemente partecipato a una conferenza stampa con Fatima Al Ansari (a sinistra) e Amy Jade Monty, imprenditori adolescenti italiani e del Qatar.

L’Associazione delle donne d’affari del Qatar (QPWA) e la Camera di commercio italiana (ICC) hanno collaborato per sostenere due giovani imprenditrici del Qatar e italiane a Doha, in particolare lanciando il primo set di abaya italiano e qatarino. .

Fatima Al Ansari, 18 anni, di Doha, e Amy Jade (AJ) Monty, 16 anni, di Roma, hanno chiamato il loro progetto di moda “Dom” Fashionstas, una combinazione delle loro origini. La prima collezione di DOME ‘Dream Big 2021’ è dedicata al nucleo di giovani clienti, che stanno gradualmente introducendo colori e nuovi stili a loro rischio e pericolo.

Intervenendo in una recente conferenza stampa, l’Ambasciatore italiano in Qatar Alessandro Brunas ha dichiarato: “Siamo lieti di promuovere progetti di moda tra designer qatarioti e PMI italiane in grado di fornire i migliori articoli che vanno dall’artigianato e abbigliamento a gioielli e accessori. Tre aziende abruzzesi e marchigiane sono state coinvolte in questo particolare progetto, dove l’artigianato gioca ancora un ruolo importante e gli artigiani sono la spina dorsale dell’economia.

“La stilista italiana Elena Casula ha guidato i nostri giovani designer attraverso Zoom e li ha supportati nella creazione della collezione Dream Big. Spero che questa prima collaborazione porterà ad un grande scambio tra Qatar e Abruzzo e Marche, che sono fantastiche destinazioni di vacanza”, ha detto Brunas.

Alessandro Brunas, l’ambasciatore italiano in Qatar, ha dichiarato: “Entro il 2020 lanceremo un’impresa commerciale per il Qatar guidata dal famoso stilista Filippo Flocco. Speriamo che arriveranno presto. Dobbiamo lavorare insieme a uno dei migliori italiani. artigiani per supportare le PMI locali in progetti comuni “.

READ  Caso omicidio pescatori: l'Italia paga ₹ 10 crore Per le famiglie il centro si trova in S.C.

Palma Lipotte, responsabile della Camera di Commercio Italiana a Doha, ha aggiunto: “La Camera Italiana spera che DOM incoraggerà altre imprenditrici a creare progetti di private label per creare collezioni di abbigliamento, calzature, borse e gioielli su misura. La Camera italiana ha sostenuto Hisari al-Hadat, il primo designer di scarpe del Qatar, per produrre le sue collezioni. The Dome Fashion Project utilizza idee di stile italiano con modelli tradizionali Abaya utilizzando i migliori tessuti italiani delle aree abruzzesi e marchigiane. AJ e Fatima hanno progettato e prodotto gli Abaya e hanno un talento raro per i giovani “.

Durante l’evento, sia Al Ansari che Monty hanno indossato i propri modelli e hanno parlato dei loro sogni di intraprendere una carriera nel settore della moda. Insieme, i due giovani imprenditori, incontrati durante l’epidemia di COVID-19 lo scorso anno, hanno iniziato a lavorare alla loro prima collezione. Hanno visitato i prodotti abaya locali ed esplorato varie società di abaya per creare un prodotto alla moda su misura per la cultura locale.

Monty ha detto: “Volevo diventare una stilista da quando avevo 7 anni, e il mio sogno è andare da Polymota a Firenze, che è una delle prime tre aziende di moda al mondo. La “Dream Big Collection” è stata principalmente ispirata da sentimenti e stili di comunicazione comuni durante l’adolescenza. Dalla libertà delle farfalle agli angeli dell’avventura, alla debolezza dei fiori giapponesi, alle icone dei social media e agli emoji. Abbiamo rappresentato i segni del mondo di un giovane. Credo che i giovani dovrebbero sognare in grande! Sviluppare la propria autostima non solo attraverso cose virtuali ma anche pratiche. Un’esperienza del genere ci accompagnerà per il resto della nostra vita, indipendentemente dal nostro successo. La nostra prossima fase, alla presenza dell’Ambasciatore italiano, sarà una presentazione esclusiva della collezione a un gruppo selezionato di donne “.

READ  Serena Williams ha perso ancora una volta sulla terra battuta in Italia

Al-Ansari ha aggiunto: “Il mio sogno è intraprendere una carriera nel fashion management. Questo progetto è stato molto impegnativo da realizzare in quanto ha richiesto molta riflessione per trovare stili di colore, motivi e tessuti. La nostra idea implica non solo il rispetto delle tradizioni islamiche, ma anche la creazione di una serie di pericoli che rappresentano la sua originalità.

Gli adolescenti, indipendentemente dalla loro cultura, dedicano molto tempo e attenzione al loro aspetto. A volte vogliamo adattarci e seguire le tendenze più comuni, ma altre volte vogliamo essere unici. Inoltre, l’emozione è una forza che unisce le persone per aiutare a colmare le lacune culturali e rompere gli stereotipi.

Questo è precisamente lo spirito che il Qatar mostrerà al mondo nel 2022. Sono qatariota e Amy ha vissuto in Qatar per la maggior parte della sua vita. Questo è un paese che amiamo molto entrambi e vogliamo creare un precedente per l’integrazione come giovani “.

Leggi anche questo

Freccia
leggi di più

Per rafforzare le relazioni tra Qatar e Kazakistan

04 febbraio 2021 – 9:05

Il Ministro del Commercio e dell’Industria S.E. Ali bin Ahmed Al Quwari ha incontrato il Ministro degli Affari Esteri della Repubblica del Kazakistan S.E. Almas ha incontrato Aitrov e una delegazione attualmente in visita nel paese. I dibattiti sono stati toccati

Freccia
leggi di più

Altri marchi di moda italiani che entrano nel mercato del Qatar: Ambassador

04 febbraio 2021 – 9:04

Poiché ci sono già molti marchi di moda di lusso italiani nel mercato del Qatar, gli appassionati di moda nel paese possono vedere l’ambasciatore italiano in Qatar Alessandro Brunas che ha aperto ieri in Qatar.