Agosto 3, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Gli equipaggi giapponesi salvano 19 persone dalle frane di fango ad Atami mentre la pioggia torrenziale continua nella zona

Più di mille soldati, vigili del fuoco e polizia hanno lavorato per salvare i sopravvissuti a una gigantesca frana di fango in un resort a sud-ovest di Tokyo, uccidendo almeno due persone e dispersi circa 20.

Il primo ministro Yoshihide Suga ha detto ai giornalisti che ad Atami sono state salvate 19 persone e 130 case e altri edifici sono stati danneggiati.

Ha detto dopo una riunione di gabinetto di emergenza che due persone erano morte, ma temeva che ne mancassero altre.

In precedenza, I funzionari del disastro hanno detto che ne mancano 20, ma hanno avvertito che il numero potrebbe aumentare. Funzionari della prefettura di Shizuoka hanno detto che tre persone sono rimaste ferite.

“L’area sta ancora subendo forti piogge, ma gli ardui sforzi di salvataggio continueranno”, ha detto Suga, avvertendo i residenti di fare attenzione a ulteriori frane.

“Si prega di agire il più rapidamente possibile per stare al sicuro.”

Truppe, vigili del fuoco e altri soccorritori, supportati da tre navi della Guardia Costiera, stanno lavorando per rimuovere il fango dalle strade di Atami e raggiungere coloro che si ritiene siano intrappolati o portati via.

Spazio per riprodurre o mettere in pausa, M per disattivare l’audio, frecce sinistra e destra per la ricerca, frecce su e giù per il volume.
Le condizioni meteorologiche estreme hanno ostacolato i soccorsi.

Erano a malapena visibili sotto la pioggia e la nebbia fitta, a parte i loro elmetti. Sei droni sono stati lanciati per aiutare nella ricerca.

La frana nelle prime ore di sabato mattina si è schiantata sul fianco di una montagna su file di case dopo l’inizio della forte pioggia diversi giorni fa.

Gli astanti, udibili rantoli di terrore, hanno catturato la scena in un video nitido.

I soccorritori effettuano una ricerca nel luogo della frana di fango a Izusan, Atami
Le squadre di emergenza hanno lavorato nel fango e nella fitta nebbia per trovare i sopravvissuti. (

Afp: Kyodo News

)

I testimoni hanno detto di aver sentito un enorme ruggito e poi hanno guardato impotenti le onde fangose ​​che divorano le case.

Come molti altri, la traduttrice Mariko Hattori, che vive a pochi passi da dove si è abbattuto un torrente di fango simile a uno tsunami, inizialmente non sapeva cosa fosse successo.

“Le prime cose che ho notato sono state molte auto di emergenza. All’inizio non sapevo cosa fosse successo”, ha detto.

“Poi mi sono spaventato quando ho visto il filmato.”

Il distretto di Atami, Izusan, colpito da una colata di fango, è una località balneare a circa 100 chilometri a sud-ovest di Tokyo. È famoso per le sue sorgenti termali, il mausoleo e le vie dello shopping.

Una foto aerea che mostra il sito della frana di fango di Izusan ad Atami
La frana ha frantumato le file di case dopo diversi giorni di forti piogge.(

Afp: Kyodo News

)

AP

READ  Biden ha scosso i sogni della Cina a Wall Street