Novembre 28, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Gli astronomi hanno scoperto il primo pianeta al di fuori della nostra galassia!

Matteo Manenti Meteorite del Brasile 5 minuti
Gli scienziati hanno scoperto il primo pianeta al di fuori della nostra galassia utilizzando i raggi X, una tecnologia che potrebbe cambiare completamente la direzione dell'astronomia.  (Foto: NASA/CXC/SAO/ESA/STScI/Grendler/M. Weiss)
Gli scienziati hanno scoperto il primo pianeta al di fuori della nostra galassia utilizzando i raggi X, una tecnologia che potrebbe cambiare completamente la direzione dell’astronomia. (Foto: NASA/CXC/SAO/ESA/STScI/Grendler/M. Weiss)

Sin dai tempi antichi, gli umani hanno osservato altri pianeti nel cielo. Negli ultimi decenni, abbiamo inviato diverse missioni (sia con equipaggio che senza equipaggio) su altri pianeti del sistema solare.. Ma nonostante sia il nostro più vicino e più esplorato dalla scienza, c’è ancora molto che non sappiamo sui pianeti diversi dal nostro.

iniziare, Ci sono persino segni di un nono pianeta nel sistema solare, che non è stato ancora scoperto direttamente. E il primo pianeta al di fuori del nostro sistema solare è stato scoperto solo negli ultimi decenni (più precisamente, nel 1992). Ma la scienza ha fatto molta strada e negli ultimi anni sono stati scoperti sempre più oggetti al di fuori del nostro sistema solare, spingendo i limiti dell’universo utilizzabile.

La NASA ha ora annunciato di aver superato un altro grosso ostacolo in questa impresa. Per la prima volta, gli astronomi hanno rilevato segni di un esopianeta al di fuori della Via Lattea. Più precisamente, il pianeta si trova nella galassia conosciuta come Messier 51 (M51).

Quali sono i pianeti esterni? Come vengono scoperti?

Un esopianeta è qualsiasi tipo di pianeta al di fuori del nostro sistema solare.. Ad oggi, tutti gli altri esopianeti conosciuti si trovano a 3000 anni luce dalla Terra. Si dice che l’esopianeta M51 sia distante 28 milioni di anni luce, migliaia di volte più lontano di qualsiasi altra scoperta fatta finora..

Questo tipo di pianeta viene rilevato in transito, ovvero quando un pianeta passa davanti alla sua stella e blocca parte della luce, producendo una risposta caratteristica. Negli ultimi anni sono stati scoperti migliaia di pianeti utilizzando questa tecnica. La differenza è che Anche gli astronomi stanno cercando questo blocco alla frequenza dei raggi X.

READ  Tarassaco: quali sono i suoi benefici e controindicazioni? La donna attuale: The MAG

Questo tipo di radiazione viene solitamente emessa da sistemi in cui un oggetto massiccio, come un buco nero, assorbe gas da una stella compagna.. I materiali vicini all’oggetto diventano molto caldi ed emettono raggi X, e poiché l’area che produce questa radiazione è piccola, un pianeta che gli passa davanti può bloccarne completamente l’emissione, rendendo più facile localizzare il traffico.

Il team ha utilizzato questo metodo in un sistema binario chiamato M51-ULS-1, che contiene un buco nero in orbita attorno a una stella compagna di circa 20 volte la massa del Sole.. Il transito è durato tre ore, durante le quali l’emissione di raggi X è scesa a zero. Sulla base di queste e altre informazioni, I ricercatori stimano che l’esopianeta abbia all’incirca le dimensioni di Saturno Ma circa il doppio delle sue dimensioni.

Andando avanti: incredibile! Scoperto un piccolo pianeta al di fuori del sistema solare!

Tuttavia, lo studio dell’astronoma Rosanne Di Stefano di Harvard e della Smithsonian University ha molto scetticismo. Se i calcoli sono corretti, il pianeta non attraverserà la stella per 70 anni. Ciò significa che non potremo più osservarlo e confermarne l’esistenza fino al 2090 circa..

Tuttavia, gli scienziati analizzeranno i dati di Chandra (Osservatorio a raggi X della NASA) di almeno altre 20 galassie. Ora che hanno scoperto un modo per scoprire pianeti extrasolari al di fuori della nostra galassia, rivisitare i dati del passato potrebbe aprire una finestra precedentemente sconosciuta. Gli indizi ci sono sempre stati, ma ora sappiamo finalmente come individuarli.

READ  Aung San Suu Kyi è "in buona salute" per la sua prima apparizione dal colpo di stato