Dicembre 2, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Gli amici lanciano un progetto di food truck in isolamento – The Australian Jewish News

Dopo battaglie contro il cancro e la salute mentale, due amici di Caulfield decidono di scrollarsi di dosso la monotonia del lavoro regolare alla ricerca di “sapori di nuova generazione”.

Mentre la maggior parte delle persone pensava di avviare un’impresa durante il blocco COVID-19 come uno sforzo insolito e rischioso, in particolare uno che richiedeva alle folle di fare soldi, gli ex studenti del Yeshivah College Jacob Sacher e Daniel Simpson hanno affermato che l’idea “sembrava giusta”.

Sacher (Mr. Yes) e Simson (Mr. No) sono i fondatori di Yes And Mr No, un nuovo ed entusiasmante food truck che offre cibo delizioso e vario mentre Melbourne torna in strada.

Dopo essere stato diagnosticato un cancro nel 2018, Simpson ha usato il blocco l’anno scorso per rivalutare la sua vita e alla fine ha avuto l’idea che c’era di più nella vita che macinare un obbediente 9-5 nel servizio pubblico mentre lavorava nella logistica per l’australiano Dipartimento della Difesa. .

Allo stesso modo, Sacher – meglio conosciuto come comico – è stato attratto dall’industria alimentare dopo un grave caso di ansia e stanchezza verificatosi nello stesso periodo in cui a Simpson è stata diagnosticata.

Dopo aver dichiarato che il pollo di Simpson era il migliore che avessero mai assaggiato, gli amici più stretti hanno deciso di condividerlo con il mondo, portando al lancio di Yes And Mr No nel 2020.

La coppia ha incanalato la loro amicizia e competenza nel loro carrello del cibo, che presenta un menu a rotazione che serve la “prossima generazione di cibo di strada”.

La spinta per cenare all’aperto, che corrisponde a una città che inizia a tornare alla normalità, significa che il camion ha già lavorato duramente e, più recentemente, si è concentrato sul Play on Victoria al Sidney Myer Music Bowl.

READ  Le esportazioni italiane tornano ai livelli pre-pandemia

Per tutta l’estate, sarai in grado di rintracciare il camion in una serie di concerti al Sidney Myer Music Bowl, nonché a festival musicali tra cui NYE on the Hill e Distillers Festival nel 2022.

“Siamo rimasti stupiti dalla risposta al lancio del nostro camion”, ha detto Sacher, aggiungendo che è possibile trovare il camion seguendo la coppia sulle loro piattaforme di social media. Il loro posto abituale è il mercato di St Kilda Esplanade la domenica.

Sebbene lo sforzo alimentare non sia certificato kosher, la coppia ha osservato: “Come ebrei tradizionalisti orgogliosi cresciuti nell’Ortodossia, comprendiamo che kosher significa cose diverse per persone diverse. Per renderlo più semplice, abbiamo diverse opzioni vegetariane tra cui hummus e la nostra prossima generazione piatti.”

“Abbiamo anche la possibilità di servire cibo ‘kosher’ per occasioni speciali”, ha aggiunto Simpson.

Simpson ha affermato che il suo amore per la cucina derivava dalla preparazione del cibo per i festival dello Shabbat e dell’ebraismo, mentre l’amore per il cibo di Sacher è fiorito a Chol Kedosh.

“La nostra eredità si riflette molto nel cibo che produciamo”, ha detto Simpson.

“Miriamo a creare cibo fusion di Melbourne che celebri i gusti e la diversità della nostra città. Ciò significa praticamente che attingiamo ai sapori di tutto il mondo che, come le nostre famiglie, hanno trovato casa a Melbourne”, compresi i sapori del Vietnam, della Thailandia, Grecia e Italia, così come influenze ashkenazite e mizrahi.

L’attività è più di un semplice food truck: creano anche spettacoli gastronomici comici con il regista Simon McCulloch e il loro stile comico è stato fortemente influenzato dalla loro educazione ebraica.

READ  Il ministro degli Esteri Vivian Balakrishnan visita l'Italia e partecipa alle riunioni del G20

Sacher si è esibito a Schulz in tutto il paese, scherzando sul fatto che si fosse dedicato alla commedia perché non voleva essere un medico, un avvocato o un ingegnere.

Mr. Yes e Mr. No sono disponibili anche per eventi e feste.

Per maggiori informazioni, vai a @MrYesandMrNo sui social media o MrSìeMrNo.com

Ricevi la newsletter AJN via e-mail e non perdere mai le nostre notizie più importanti