Luglio 5, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Gli alimenti geneticamente modificati tornano in menu: cosa sono e cosa è cambiato? – Attrito

Gli scienziati Jonathan Napier e Cathy Martin ricordano quando avevano bisogno di guardie armate e alte mura per proteggere i loro siti di ricerca.

Le colture alimentari geneticamente modificate sono state un obiettivo di attivisti interessati all’ingegneria genetica.

Ma le rigide leggi che regolano i loro raccolti stanno cambiando rapidamente.

Così sono le definizioni di ciò che viene chiamato cibo geneticamente modificato e ciò che non lo è.

Cosa potrebbe significare questo per il tuo piatto? E gli scienziati hanno imparato qualcosa dagli accesi dibattiti intorno a GM su come coinvolgere meglio i cittadini nelle decisioni sulla loro ricerca?

Ospiti

Simone Boral
Primo assistente, coinvolgere
membro, Consiglio di Nuffield sulla bioetica

Professor Michael Jones
Professore di biotecnologie agrarie
Istituzione del Center for Agricultural Biotechnology of Western Australia

Professoressa Cathy Martin
mondo vegetale
John Innes Centre, Regno Unito

Professor Jonathan Napier
Botanico e ingegnere metabolico
Rothamsted Research, Regno Unito
Incorpora il tweet

Maggiori informazioni

I pomodori biofortificati offrono una nuova strada verso la sufficienza di vitamina D (Natura, 2022)

La modifica CRISPR di piante e animali ottiene il via libera in Australia. E adesso? (2019)

Progetto di legge sulla tecnologia genetica (allevamento di precisione). (Regno Unito)

Commento del Consiglio di Nuffield sul disegno di legge sulla tecnologia genetica (allevamento di precisione) nel Regno Unito

Il sistema di regolazione della tecnologia genetica dell’Australia

L’inventore di CRISPR Jennifer Doudna, Discutendo l’etica dell’editing genetico (Friction Science, 2018)

Rendere gli animali più felici? Modifica genetica nel cortile della fattoria (Friction Science, 2017)