Novembre 30, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Gli aiutanti di Meghan Markle hanno descritto la duchessa come una “sociopatica narcisista”, con un libro in cui affermava che aveva “pianificato per soldi”

Gli aiutanti del palazzo credono che la duchessa del Sussex abbia deliberatamente tracciato “una scia di prove” mentre pianifica attentamente la sua partenza dalla famiglia reale, afferma un nuovo libro.

Afferma che i suoi assistenti – che si chiamavano Sussex Survivors Club dopo che Meghan e Harry si erano dimessi dai loro ruoli – hanno descritto la duchessa come una “sociopatica narcisista”.

Estratti da Courtiers: The Hidden Power Behind the Crown di Valentine Lou, pubblicato dai media britannici.

Il libro descrive il deterioramento del rapporto tra la famiglia Sussex e il loro staff – “un susseguirsi di… persone perbene” che credevano in Meghan e “avrebbero fatto qualsiasi cosa” per aiutare la coppia ad avere successo.

Ma afferma che gli assistenti sono arrivati ​​​​a credere che la partenza di Meghan fosse premeditata e che “uno dei… [her] La preoccupazione era se sarebbe stata in grado di fare soldi per se stessa”.

“Voleva essere rifiutata, perché era stata ossessionata da questo romanzo fin dal primo giorno”, ha detto uno degli ex dipendenti dell’autore.

Le fonti hanno detto che la sua squadra aveva detto di lei in frequenti occasioni: “Abbiamo giocato”.