Agosto 3, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Gianluca Sambrotta: l’Italia stabilisce un record dopo l’altro | UEFA EURO 2020

Un’altra grande prestazione dell’Italia. Dopo una buona gara d’esordio contro la Turchia, l’Italia ha affrontato una squadra leggermente più armata che ha affrontato la partita con più coraggio. La Svizzera ha fatto del suo meglio, ma l’Italia ha primeggiato dal punto di vista atletico e tecnico. È stata una vittoria per 3-0 che lascia sicuramente una base migliore per la terza partita contro il Galles, rendendo ancora più positivo il Campionato Europeo UEFA complessivo.

Scarica l’app Euro

Manuel Locatelly ha giocato una partita straordinaria e ha segnato una doppietta. È ancora giovane e ha margini di miglioramento. Segue un percorso molto positivo e cresce continuamente. Da lui si aspettano grandi cose dopo la sfida contro la Svizzera. Con l’arrivo di Marco Verratti, Roberto Mancini avrà una scelta difficile: Locatelle, Verratti, Jorkinho e Nicole Barella per tre posti a centrocampo. Sono tutti in forma. Non è facile, ma questa volta Lokadelli è un grande giocatore.

Star of the match: l’Italia di Locatelle raddoppia

Questa sarà la partita difficile di Gareth Bale contro il Galles. L’Italia vuole sicuramente vincere per arrivare prima. È vero che Assouri può andare con i due terzi dei risultati perché finisce primo anche con un pareggio, ma è sempre importante vincere perché le vittorie migliorano il morale. Portano entusiasmo, autostima, tutto. I successi ti motivano a dare sempre di più. Tuttavia, anche il Galles prenderà il primo posto con una vittoria. Bale è un giocatore straordinario, è la stella della squadra e farà di tutto per portare la sua squadra alla vittoria a Roma.

L’Italia batte record dopo record: non ha segnato gol in molte partite e non ha perso nelle ultime 29 partite. Mancini detiene il record di Vittorio Poso in 30 partite di imbattibilità. Ammettere partite come questa è un fattore chiave. Ha segnato sei gol all’Europeo e zero è sicuramente un ottimo inizio. Questi sono i numeri che mi danno speranza. L’importante è finire bene la squadra, al culmine delle posizioni, poi di momento in momento, partita dopo partita, si può iniziare a pensare al prossimo avversario.

Chi mi ha impressionato di più finora? A parte l’Italia, vedo il Belgio fare meglio con Romlu Lukaku, Eden Hazard, Axel Witzel e Kevin de Bruyne. Giocano bene, corrono molto e hanno molta qualità in attacco. Anche l’Olanda ha iniziato alla grande il Campionato Europeo. Conosciamo tutti la Francia, qui è la squadra vincente. Sono campioni del mondo con talenti impressionanti nella loro squadra. Onestamente, non mi hanno impressionato nella prima partita, ma sono ancora i preferiti sulla carta. Tuttavia, il Belgio è la squadra che mi ha impressionato di più finora.

Cosa dovrebbe andare a chi?

READ  L'Italia ottiene il suo primo distributore automatico di pizza