Novembre 27, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Gian Piero Ventroni: Vita e eredità

Il 6 ottobre è scomparso Gian Piero Ventroni come miglior preparatore atletico e leggenda del Tottenham Hotspur. Ventroni aveva 61 anni quando è scomparso e da quando è stata diffusa la notizia sono arrivati ​​i saluti del tanto stimato allenatore.

Tra i nomi più famosi del calcio e del fitness, Ventrone lascia un’eredità e un allenamento di alto livello grazie ai suoi molti anni dedicati allo sport.

Oggi guardiamo ai successi e ai successi di Ventrone ricordando il suo impatto sul calcio. Dagli umili inizi della Juventus al lavoro con i migliori giocatori del Regno Unito, questo professionista italiano è un nome che non dimenticheremo mai.

Scorri verso il basso per saperne di più sull’eredità di Ventrone.

Allenatore di fitness del Tottenham

I giocatori del Tottenham rendono omaggio al preparatore atletico Gian Piero Ventroni. (Mike Egerton/cavo PA)

Il tributo è stato riversato da colleghi e giocatori degli Spurs, tutti esprimendo sentimenti simili sulla grande etica del lavoro di Ventrone e sulla popolarità tra i giocatori.

Ventroni è entrato a far parte del club britannico nel novembre 2021 e il suo allenatore è stato un successo immediato con i giocatori della prima squadra. Diversi giocatori hanno commentato lo stile di lavoro “richiesto” di Ventrone, dimostrando che è tra i migliori nel mondo del fitness.

Ma Ventrone non è sempre stato un business. I giocatori degli Spurs hanno commentato la sua popolarità e la sua personalità “simpatica” quando sono fuori dal campo, un vero omaggio al defunto allenatore.

I giocatori del Tottenham e del Regno Unito continueranno ad allenarsi con i potenti metodi di Ventrone, soprattutto quando la Coppa del Mondo incombe sul calcio. Il gigantesco torneo di calcio si terrà a novembre e dicembre, e . Se hai intenzione di scommettere su questo evento, inizia a cercare la migliore esperienza.

READ  Sport, posticipato, annullato, reazione, aggiornamenti, Premier League, Premier League, Test Cricket, PGA Championship, Manchester United

Juve

Ventrone ha iniziato la sua carriera come allenatore sportivo della Juventus, sotto la guida di Marcello Lippi. L’allenatore in erba è entrato a far parte della squadra nel 1994, ed è rimasto con il club italiano fino al 1999, maturando cinque anni di esperienza.

Dopo un anno di pausa, Ventroni è tornato al club per altri tre anni. Il secondo turno di Ventrone alla Juventus è durato dal 2001 al 2004, consolidando l’allenatore come uno dei membri illustri del club.

Juve È un club professionistico situato nella regione di Torino e la squadra attualmente gareggia nella Serie A italiana, la massima serie di campionati italiani di calcio. Questo club ha una ricca storia ed è stato fondato nel 1897 da un gruppo di entusiasti studenti torinesi. Lavorare con questo club all’inizio della sua carriera è impressionante.

Esperienza di Super League cinese

Mentre Ventrone ha avuto un enorme successo in Europa, la sua carriera non si è limitata a un continente.

Nel 2016, Ventron ha lasciato l’Italia per unirsi al Jiangsu Football Club come allenatore sportivo. Jiangsu era un club professionistico che ha giocato nella Super League cinese. Purtroppo questo club è stato sciolto nel 2021. Ventroni ha lavorato qui fino al 2017, ma il suo periodo in Cina non è ancora finito.

Dopo una pausa di due anni, Ventroni si è trasferito al Guangzhou FC come allenatore sportivo, dimostrando il suo successo nella Super League cinese. Ventrone ha lavorato con la squadra lì per due anni fino al 2021, quando si è trasferito al Tottenham Hotspurs nel Regno Unito.

READ  Francesco Bagnaia vince DutchGP, Fabio Quartararo, Jack Miller, video, highlights

Altri ruoli professionali

Oltre ai ruoli principali con Juventus, Tottenham Hotspur e Super League cinese, Ventroni si è divertito con un gran numero di club italiani.

Nomi importanti con cui Ventrone ha lavorato includono Bari, Atalanta, Siena, Ajaccio e Catania. Questi anni di esperienza hanno cementato l’allenatore come uno dei migliori nella storia dello sport italiano.

Lavorare di nuovo con Marcello Lippi in vista del Mondiale 2006 è stato uno dei momenti salienti della carriera di Ventrone. Qui Ventrone ha aiutato Lippi ad allenare la squadra e la coppia ha fatto un ottimo lavoro quando l’Italia ha vinto la coppa ed è diventata campione del mondo.

Durante la sua carriera da allenatore, i giocatori hanno chiamato Ventrone “i Marines” a causa dei suoi programmi rigorosi e degli allenamenti impegnativi. I giocatori, come Son Heung-min e Harry Kane, sono stati filmati con l’aspetto esausto e il vomito, scene che hanno scioccato i fan. I metodi di Ventrone si sono però rivelati efficaci ei giocatori hanno sempre ammirato questo talentuoso allenatore. Ventrone rappresenta al meglio l’amore duro.

L’eredità di Ventrone

Il 4 ottobre 2022 Ventrone è stato ricoverato in ospedale e messo in coma, pochi giorni dopo la diagnosi di leucemia mieloide acuta. Due giorni dopo, Ventrone morì per un’emorragia cerebrale.

Per quanto gli eventi siano tristi, giocatori, amici e familiari possono dare uno sguardo alla vita di Ventrone e sorridere. Ventroni era un atleta appassionato e un allenatore di talento, e l’amore che provava dai suoi club precedenti è evidente nello sfogo di amore e consensi. Ventrone ha davvero alzato l’asticella nel calcio.