Luglio 2, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

George Clooney critica gli spettatori che lo hanno filmato dopo l’incidente motociclistico del 2018 in Italia

George Clooney sta parlando contro la moderna cultura dei social media dopo il suo strano incidente in moto tre anni fa.

Nel 2018, l’attore stava guidando la sua moto sull’isola italiana della Sardegna quando un’auto in arrivo si è improvvisamente svolta nel suo vialetto ed è stata lanciata in aria per diversi metri. Fortunatamente, nonostante abbia percorso circa 75 mph, l’attore non ha subito gravi lesioni a lungo termine ed è stato in grado di riprendersi completamente.

Tuttavia, parla con orari della domenicaClooney, 60 anni, si è lamentato del fatto che nessuno fosse interessato ad aiutarlo in quel momento. Invece, una folla si è radunata intorno a lui per filmare le conseguenze dell’incidente.

“Stavo aspettando che la mia chiave si chiudesse”, iniziò.

George Clooney parla con la moglie di Amal, gemelli di 3 anni: è stata un’avventura

George Clooney ha parlato del suo incidente in moto nel 2018.
(Invisione/AP)

Ha continuato: “Se sei sotto gli occhi del pubblico, quello che ti rendi conto quando sei sul pavimento pensando che sia l’ultimo momento della tua vita è che, per alcune persone, sarà solo intrattenimento per la loro pagina Facebook. I sono un ragazzo molto positivo, ma questo mi dice – chiaramente – che sei davvero qui per l’intrattenimento”.

Ha detto che voleva prendere tutti e “scuoterli”.

L’attore ha indicato che cerca personalmente di evitare di usare il telefono per raccogliere le cose dopo l’incidente. Ha notato che la sua reazione ai suoi figli che fanno qualcosa è quella di registrarlo, ma ora sta cercando di rimanere presente nel momento con loro.

READ  #VicKatKiShaadi: mehndi all'aperto, cibo di strada e abitanti del villaggio sconvolti | Bollywood

“Le persone vivono le loro vite in questo modo e io combatto. Se i miei figli fanno qualcosa di carino, voglio scattare una foto, ma devo dire: ‘Sii nel momento – non devi registrare tutto'”, ha riflettuto Clooney.

George Clooney parla della nuova cultura a Hollywood dopo il movimento #MeToo.

George Clooney parla della nuova cultura a Hollywood dopo il movimento #MeToo.
(Cumino Tang/WireImage)

Amal Clooney chiede a suo marito, George Clooney, “incoraggiamento e ispirazione fantastici” al lancio del libro

Clooney è stato lanciato sopra la parte anteriore della sua moto e in aria prima di atterrare sull’asfalto. Ha colpito prima la testa del parabrezza dell’auto, causando la frantumazione del vetro prima di essere scaraventato a terra. I media si sono riuniti all’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia, dove Clooney era ricoverato in quel momento.

Altrove nella sua intervista, Clooney ha parlato maggiormente della cultura moderna, osservando che ha prestato attenzione a come Hollywood è cambiata dalla caduta di Harvey Weinstein e dall’inizio del movimento #MeToo.

Clicca qui per iscriverti alla nostra newsletter di intrattenimento

“È cambiato in questo modo”, ha detto di Hollywood. “Oltre alle cose orribili che ha fatto Weinstein, essere un idiota al lavoro ora non va bene”.

George Clooney ha avuto un incidente stradale in Italia nel 2018.

George Clooney ha avuto un incidente stradale in Italia nel 2018.
(Immagini Gotham/GC)

L’attore ha anche citato il produttore Scott Rudin per chiarire che tale comportamento non è più accettabile sul posto di lavoro.

CLICCA QUI PER L’APPLICAZIONE FOX NEWS

Ha spiegato: “Solo perché sei il capo, non significa che devi chiudere un occhio sulle persone. Eri il capo e il ragazzo nella lista”. “Non puoi più farla franca con l’essere stupidi, ti arrabbierai. Ora a volte c’è una correzione eccessiva, in cui tutti puntano il dito, ma questo si risolverà. Succede sempre. E non riesco a immaginare che un produttore abbia una sessione di raccolta da soli nella loro stanza d’albergo con Little Girl. Si sta muovendo nella giusta direzione.”

READ  Scacchi musicali (StoreyBoard Entertainment)