Maggio 22, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Gaumont si avventura in Italia con il veterano del settore Marco Rossi e un elenco di spettacoli basati sui talenti (esclusivo)

Gaumontil venerabile gruppo cinematografico e televisivo francese dietro “Gli intoccabili” e “lupino“in Italia con Marco Rosisi unisce un esperto del settore Lux Videe il primo elenco è crescente.

L’azienda è già ben consolidata negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Germania. La sua espansione in Italia rappresenta un passo logico nella strategia globale di Gaumont data la posizione del Paese come uno dei principali mercati europei e vanta un terreno fertile per la creazione di contenuti.

Altro da Varietà

Rosi, che è stato a capo della coproduzione internazionale di Lux Vide e ha lavorato per prestigiose catene italiane come “Medici”, “Devils” e “Leonardo”, è stato nominato Direttore Generale delle attività italiane di Gaumont. In quanto tale, guiderà un team dedicato attraverso lo sviluppo e la produzione e riferirà direttamente a Christophe RaindiVicepresidente esecutivo della Gaumont. Lo striscione avrà sede a Roma e si concentrerà sulle serie TV in lingua italiana. Gaumont ha suggerito che potrebbe invadere anche i film italiani.

“Siamo entusiasti di espandere la nostra presenza in Italia e siamo entusiasti di diventare una casa per i talenti italiani”, ha affermato Riandi, aggiungendo che “conosce Marco da anni e [has] Il suo buon gusto, la sua solida esperienza e la sua capacità di sponsorizzare progetti e il suo talento da mentore sono sempre stati elogiati”.

Nel frattempo, Rousey si è detto onorato di entrare a far parte di “questo prestigioso gruppo, che ha fatto e fatto la storia del cinema e della televisione”.

Ha aggiunto: “Gaumont è sempre stato un pioniere nella creazione di contenuti originali e innovativi insieme a una passione per la narrazione che affascina il pubblico di tutto il mondo”.

READ  Questi nuovi e sonnolenti binari del treno sono il modo più elegante per viaggiare in tutta Europa

L’ad ha aggiunto di essere “certo che l’arrivo di Gaumont in Italia contribuirà ulteriormente a favorire la creatività di molti talenti del settore audiovisivo italiano, rafforzando ulteriormente la crescita economica del settore”.

Prima di Lux Vide, Rosi ha guidato le attività di programmazione sia per i canali lineari che non lineari di Fox International Channels Italy e per i gruppi Turner Broadcasting Italy.

Gaumont Italia ha già in cantiere tre progetti con talenti di alto profilo, tra cui un mistero di omicidio tra le mura del Vaticano, sviluppato in collaborazione con Elsinore Film e scritto dal regista Fausto Brizzi (“Forever Young”) e dalla sceneggiatrice Paola Mammini (” Perfetti sconosciuti”), “Mio fratello, mia sorella”) ; Serie drammatica basata su “E verrà un altro inverno”, un romanzo poliziesco di Massimo Carlotto, scritto da Carlotto con Claudia de Angelis (“La Belva”), Giovanni Galassi, Tommaso Matano e Ivano Fachin (“Coronne Survivors”) .

Il banner sta sviluppando anche il dramma LGBTQ+, scritto da Alessandra Maviolini con Paola Randi, regista di “Luna Nera” e “Zero” su Netflix.

I diritti mediatici globali dei progetti Gaumont Italia sono stati negoziati da Rosi in collaborazione con lo studio legale italiano boutique Bellettini-Lazzareschi-Mustilli.

Gaumont vanta un impressionante track record nella televisione internazionale, avendo ottenuto importanti successi in Francia, Stati Uniti e Germania. Oltre a “Lupin”, che ha raggiunto la vetta delle classifiche Netflix ed è stato visto da 70 milioni di famiglie sul servizio durante il suo primo mese, Gaumont ha anche prodotto lo show di punta “Narcos”, la cui sesta stagione ha debuttato in cima alla top ten globale di Netflix, dove ha resti; The Barbarians, un epico dramma storico tedesco la cui prima stagione è stata anche classificata come una delle serie più viste su Netflix.

READ  Chiellini non vede l'ora di andare agli Europei dopo il fallimento del Mondiale | notizie di calcio

Miglior assortimento

firma per Newsletter Varie. Per le ultime novità, seguici su Sito di social network Facebooke TwitterE Instagram.

Clicca qui per leggere l’articolo completo.