Maggio 28, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Galles – Italia in diretta streaming: come guardare la partita di rugby del Sei Nazioni 2022 online e in TV oggi

Il Galles ospita l’Italia nella finale del Sei Nazioni e spera di finire la stagione in alto dopo una partita deludente.

Il Galles è entrato nel torneo come campione in carica, ma finora ha perso contro Inghilterra, Francia e Irlanda. Non avevano una possibilità per il titolo, ma sono stati incoraggiati questo fine settimana quando il loro leader incrollabile Alon Vin Jones è tornato da un infortunio.

Vincerà la sua 150esima presenza davanti al pubblico di casa, ma non è l’unica star a raggiungere un traguardo sabato. Il capitano Dan Picker riceverà la sua 100esima presenza dopo la campagna personale del Sei Nazioni per la stella dei Northampton Saints.

Pur non mantenendo il titolo, l’allenatore Wayne Pivak è soddisfatto della prestazione considerando la quantità di infortuni subiti dalla squadra prima della partita.

Parlando prima della partita contro l’Italia, ha detto: “Potrebbe essere stato cancellato all’inizio della partita perché non abbiamo partecipato. Ma siamo cresciuti durante la competizione, il che è davvero eccitante. Non credo che siamo lontani e siamo in una buona posizione per tornare per un tour estivo (in Sud Africa) con alcuni giocatori.

Ecco tutto ciò che devi sapere prima della partita:

Quando è Galles vs Italia?

La partita inizia alle 14:15 di sabato 19 marzo al Principal Ground.

Come posso vedere?

Lo spettacolo andrà in onda su BBC One a partire dalle 13:45. I fan possono trasmettere il gioco in streaming su BBC iPlayer.

Cosa sono le notizie di gruppo?

Il Galles, che ha perso contro la Francia, ha apportato sette cambi rispetto alla rosa di partenza. In prima fila sono out Dewey Lake, Alon Vin Jones e Dillon Lewis, mentre nell’ultima fila Johnny McNigol, Louise Reese-Jamit, Ulysses Hollowho e Gareth Davis si affiancano.

READ  Contadini italiani protestano a Roma per l'emergenza cinghiali

Anche se Jones torna, Picker continuerà il suo capitano.

Per quanto riguarda l’Italia, Kieran Crowley ha apportato due modifiche al suo XV titolare della partita contro la Scozia. Il terzino Ange Capuozzo esordisce dopo un fantastico debutto lo scorso fine settimana, dove ha segnato due mete dalla panchina ed è avanzato davanti a Federico Russo Niccol கே Canon,

Righe confermate

Galles: Johnny McNigol; Louise Reese-Jamid, Owen Watkin, Ulysses Halloho, Josh Adams; Don Picker (capitano), Gareth Davis; Gareth Thomas, TV Lake, Dillon Lewis, Adam Beard, Alun Vin Jones, Sepp Davis, Josh Navidi, Dowl Faletta.

Alternative: Bradley Roberts, Vin Jones, Leon Brown, Will Rolands, Ross Moriarty, Kieran Hardy, Callum Sheddy, Nick Tompkins.

Italia: Angelo Capuozzo; Eterdo Podovani, Juan Ignacio Brex, Leonardo Marin, Montana Ione; Paulo Corpisi, Callum Braille; Danilo Fishetti, Giacomo Nicodera, Pietro Secrelli, Marco Fuser, Federico Russo, Giovanni Bettinelli, Michael Lamaro (capt), Do Halapihi.

Alternative: Luca Piggy, Serif Troy, Ticiano Pasquale, David CC, Niccol Canon, Bram Stein, Alessandro Fusco, Marco Sanon.

Contraddizioni

Galles – 1/200

Pareggio – 55/1

Italia – 30/1

Predizione

L’Italia ha fatto buoni progressi per tutta la partita e ha mostrato un’ottima prestazione contro la Scozia lo scorso fine settimana. Tuttavia, la vittoria del Galles potrebbe tirare fuori il sacco e far aspettare il pubblico più a lungo per la prima vittoria in sei paesi dal 2015. Galles 35-15 Italia.