Agosto 7, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

FSA presenta il kit da strada K-Force WE a 12 velocità

Il produttore italiano di componenti FSA ha annunciato un nuovo aggiornamento del gruppo stradale semi-cordless K-Force WE a 12 velocità. Sebbene si possa perdonare pensare che il gruppo WE, lanciato per la prima volta quattro anni fa, si sia completamente esaurito, sembra che FSA sia stata impegnata nell’aggiornamento dei gruppi stradali con freni a disco idraulici negli ultimi due anni.

Il gruppo ha ricevuto un aggiornamento per la prima volta in due anni con il passaggio ai freni a disco idraulici e un presunto miglioramento dell’affidabilità. Oggi, FSA ha presentato un altro aggiornamento, aggiungendo un pignone aggiuntivo, introducendo una nuova opzione per la cassetta e migliorando ulteriormente i protocolli di comunicazione per migliorare l’affidabilità.

credibilità

Come per il suo predecessore, la nuova gamma è semi-wireless, con i due adattatori che comunicano in modalità wireless e due adattatori collegati direttamente alla batteria interna ricaricabile. In precedenza, le leve del cambio comunicavano con il deragliatore anteriore, che a sua volta inviava i comandi di cambio corsia posteriore tramite la batteria al deragliatore posteriore. La FSA ha aggiornato il protocollo di comunicazione nel nuovo cluster in modo che ciascuno dei bracci di trasmissione possa comunicare direttamente con entrambi gli hub, migliorando i tempi di risposta e l’affidabilità.

Inoltre, la FSA ha mantenuto gli “Interruttori di binario anteriore e segnale cablato al deragliatore posteriore” come fail-safe, nel caso in cui il nuovo segnale wireless dovesse riscontrare un problema lungo la strada.

Oltre al segnale ANT+ utilizzato nella generazione precedente K-Force WE, FSA ha aggiunto la tecnologia Bluetooth 4.0 nel nuovo cambio a 12 velocità e negli elementi di deviazione della corsia per migliorare l’affidabilità e ridurre le interferenze del segnale. Gli inverter sono alimentati da una singola batteria a bottone CR2032 su ciascun lato.

READ  Monitor da gioco ViewSonic VX2720-4K-PRO: 4K 144Hz + doppie porte HDMI 2.1

Il nuovo cambio posteriore a 12 velocità è ora in grado di capire e ricordare la sua esatta posizione sulla cassetta, grazie a sensori aggiuntivi integrati nel telaio del deragliatore.

Con il gruppo WE a 11 velocità, il deragliatore posteriore può calcolare la sua posizione solo nel pignone superiore e inferiore, ma con i sensori aggiuntivi nel nuovo deragliatore, il sistema a 12 velocità è in grado di calcolare e ricordare la sua posizione in ciascun pignone. Questo aggiornamento è in qualche modo un backup per il backup, assicurando che il driver posteriore capisca dove si trova in relazione alla cassetta nel caso in cui il sistema continui in qualche modo a soffrire di interruzioni del segnale, evitando la necessità di un ripristino completo.

12 velocità

Sebbene la FSA abbia giustamente affinato i miglioramenti dell’affidabilità con la nuova gamma K-Force WE, ha ridotto al minimo gli aggiornamenti visivi. L’aggiunta di un pignone extra è, senza sorprese, l’aggiornamento più notevole del cambio a 12 velocità. FSA ha sviluppato una nuova corona, cassetta e foderi orizzontali per ospitare l’inserto aggiuntivo del pignone. Sebbene la FSA sia già passata a 12 velocità con componenti per mountain bike, ha sviluppato una nuovissima corona da strada a 12 velocità più leggera.

Oltre a quella nuova serie, FSA ha tre nuove opzioni di cassette a 12 velocità sotto forma di 11-25, 11-28 e 11-32 a 12 velocità. La versione di produzione finale avrà una barra monoblocco pressofusa e trattata termicamente con pignoni Ti e una gabbia in carbonio. Ad esempio, la nuova cassetta è più leggera del 13% rispetto alla variante a 11 velocità e la nuova 11-32 pesa 195 grammi.

READ  Age of Empires 4 è tornato con un nuovo gameplay e una nuova grafica

FSA offrirà foderi anteriori a montaggio diretto 54/40T, 50/34T e 46/30T su un gruppo albero K-Force Team Edition con un perno BB386Evo. Con pedivelle cave in fibra di carbonio 3K e corone AL7075 100% CNC, l’albero motore pesa solo 544 grammi con la combinazione di catena 54/40.

Il peso dichiarato di FSA per un kit completo è di 2.390 grammi, il che lo colloca all’incirca nella gamma Ultegra Di2 di Shimano, a seconda delle specifiche esatte.

sembra familiare

Il nuovo gruppo sembra quasi identico all’attuale offerta a 11 velocità, con la FSA che mantiene un’estetica e punti di contatto quasi identici in tutto il nuovo gruppo. La forma della leva, dei coperchi e degli interruttori a bilanciere rimane invariata, infatti rimuovere la barra argentata dalla leva del freno è l’unico cambiamento nell’estetica del crivello.

È “come sei” anche per i vagoni ferroviari, con le pinze dei freni che sono l’unico componente di un aggiornamento del design per migliorare l’aerodinamica e l’integrazione con i pneumatici moderni.

Disponibilità

Sarebbe perdonato pensare che il gruppo K-Force WE a 11 velocità fosse una specie di miraggio in un deserto che salva componenti. Nei quattro anni trascorsi dal suo inizio, in realtà non ho visto un gruppo correre allo stato brado. Quindi, naturalmente, una delle mie prime domande all’FSA riguardava la disponibilità. Sebbene il marchio italiano non potesse fornire una data specifica, erano fiduciosi che la nuova gamma sarebbe stata disponibile dalla primavera del 2023. Sfortunatamente, anche la FSA non era specificata in termini di prezzo, indicando solo che sarebbe stata “compatibile con Shimano”. Ultegra Di2″.

Inoltre, la FSA suggerisce che continuerà a offrire il gruppo K-Force WE a 11 velocità e componenti almeno fino alla fine del 2023.

READ  Come arrivare al castello di Redman a Elden Ring

La mossa della FSA di includere il pignone n. 12 non è sorprendente e, con i tre grandi produttori che ora sono passati a 12 velocità nella loro gamma di metodi di prestazione, è stato necessario una volta che la FSA ha deciso di aggiornare le loro offerte di gruppo. L’attenzione del marchio sull’affidabilità e la comunicazione, piuttosto che una revisione del design, indica che il suo obiettivo era nell’area giusta.

La FSA ci ha detto che non intende competere con i grandi produttori di blocchi e si sta invece concentrando sul fornire ai consumatori “un’altra opzione” e un pacchetto completo per i suoi partner OEM. Questo focus sulla partnership OEM è forse la più interessante e forse anche la migliore possibilità di avvistare il nostro fratello minore a 12 velocità in natura.

Era sempre probabile che la FSA avesse una battaglia in salita per entrare nel mercato dei gruppi e la sua prima iterazione a 11 velocità con disponibilità limitata e alcuni problemi di prestazioni era poca ispirazione per il mercato. Ma un affidabile 12 velocità, semi-cordless e con il peso e il prezzo del gruppo Ultegra Di2 potrebbe essere interessante per il già vasto elenco di partner OEM di FSA. Soprattutto se detto kit è fornito dallo stesso partner che già fornisce barre, attacchi manubrio, reggisella, ruote, cuffie e altro.

Segui il link per la nostra copertura continua di Eurobike 2022La più grande fiera del ciclismo del mondo.