Ottobre 21, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Frans de Waal, “una delle più grandi menti della scienza” è stato invitato all’Università di Saint-Etienne

Ne ha parlato Florent Begon, il nuovo presidente dell’Università Jean Monnet, nell’intervista che ha appena rilasciato a If Saint-Etienne. Frans de Waal, primatologo riconosciuto a livello internazionale e professore di biologia alla Emory University (USA) e all’Università di Utrecht (Paesi Bassi), sarà insignito del titolo onorifico di dottore emerito mercoledì 20 ottobre. Monet University di Saint-Etienne.

Il ricercatore olandese è considerato una delle più importanti figure scientifiche contemporanee per il suo lavoro sul comportamento e l’intelligenza sociale nei primati. È stato eletto alla National Academy of Sciences (US), all’American Academy of Arts and Sciences e alla Royal Dutch Academy of Sciences, ed è stato selezionato nel 2007 da volte Come una delle 100 persone più influenti al mondo. Ma anche da Discover come una delle 47 più grandi menti scientifiche di tutti i tempi.

Conferenza per il pubblico in francese di France de Waal

La sua ricerca recente si concentra su empatia, cooperazione, avversione alla disuguaglianza e cognizione sociale negli scimpanzé, nei bonobo e in altre specie. Frans de Waal è uno specialista di laboratorio ospite in comunicazione animale presso l’Università Jean Monnet, ENES. Dopo la cerimonia, alle 19, nell’auditorium della Cité du Design (3 rue Javelin-Pagnon), una conferenza aperta al pubblico, gratuita e in francese, per svelare i segreti delle emozioni animali e ciò che ‘rivelano in umani.’ Posti limitati. Registrazioni Qui.

READ  10.500 spettatori al Bell Center: la sanità pubblica boccia il canadese